10-10-2019 ore 17:30 | Politica - Dalla provincia
di Andrea Galvani

Provincia di Cremona. Bertoni e Bonaldi non si candidano alle elezioni. Mirko Signoroni sì

Intervenendo alla trasmissione televisiva Punto e a capo, il sindaco di Palazzo Pignano Rosolino Bertoni ha escluso la propria candidatura in vista delle prossime elezioni provinciali. Del medesimo avviso il sindaco di Crema Stefania Bonaldi. Nei prossimi giorni la Provincia di Cremona darà avvio alla procedura. Possibile che gli amministratori siano chiamati al voto a novembre. Resta in campo la candidatura di Mirko Signoroni, ancora da definire il candidato del centrodestra.

 

Le prossime mosse

Dopo aver fortemente criticato quanto accaduto con la vicenda dell’ineleggibilità di Signoroni (qui il dettaglio) il sindaco di Casale Cremasco Antonio Grassi – dicendosi espressione del mondo civico e di non essere quindi al corrente delle strategie del centrodestra provinciale – ha criticato la legge del Del Rio e in particolare l’esclusione dei cittadini dal percorso decisionale. Tema sul quale s’è trovato a concordare con la collega Bonaldi, secondo la quale la situazione di stallo è stata finalmente superata coi chiarimenti del vice presidente Rosolino Azzali e del vice segretario Bonvini (qui l’approfondimento).

1096

 La redazione consiglia:

politica - Dalla provincia
In apertura della seduta del consiglio provinciale di ieri il vice segretario Antonello Bonvini è stato invitato ad intervenire dai consiglieri. Ha verbalizzato che “la nomina di...
politica - Dalla provincia
“Sarà una risata che vi seppellirà. La battuta attribuita all’anarchico Bakunin, resa iconica all’inizio del secolo scorso dalla foto di un sindacalista durante uno...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi