07-12-2017 ore 20:26 | Politica - Crema
di Andrea Galvani

Bilancio 2018, il Comune torna ad investire: piazza Garibaldi, via Cadorna poi le scuole

Il Bilancio che l'amministrazione comunale ha presentato ieri in Consiglio – e che verrà discusso lunedì 18 e votato mercoledì 20 dicembre – per dirla con Stefania Bonaldi “offre finalmente la possibilità di investire”. Il sindaco ha spiegato che il documento arriva “con largo anticipo”, ringraziando il personale e gli uffici per il lavoro svolto. In sostanza sarà un “bilancio operativo, pronto a gennaio, per avere 12 mesi di piena operatività”.

 

Piazza Garibaldi

Partiamo dal progetto più eclatante. Sicura la spesa di 1.5 milioni di euro (provenienti dall’avanzo di amministrazione) per la riqualificazione di piazza Garibaldi. Come spiega Fabio Bergamaschi sono “in arrivo aree pedonali, pavimentazione in pietra, alberi, aiuole e sedute pubbliche”. Lavori al via nella tarda estate 2018. “Le categorie saranno senz’altro coinvolte a breve”. Verranno tolti una ventina di parcheggi, “dalla Wind verso via Mazzini”. Resteranno invece quelli attorno alla statua. La viabilità in entrata e uscita da via Mazzini sarà consentita ai mezzi di soccorso e ai residenti, verrà introdotto un varco Ztl e rinnovato l’arredo urbano, con alberi, aiuole e panchine. Per l’assessore: “sarà bellissimo”. Sempre in ambito Ztl, arriveranno i varchi elettronici, “per un'area pedonale e commerciale veramente tutelata dagli ingressi dei veicoli a motore”.

 

Alienazioni, carceri e scuole

Probabile l’introito di 1 milione di euro dagli oneri di urbanizzazione e possibile l’incasso di 2 milioni di euro dalle alienazioni. I 250 mila euro previsti dalla vendita della casa dell’acqua di via Palmieri saranno destinati al patrimonio scolastico, alla Galmozzi e a Borgo san Pietro per interventi di prevenzione degli incendi. Anche in questo caso lavori al via in estate. Per quanto riguarda le carceri, lo scorso novembre la Sovrintendenza ha trasmesso al Comune l’ultima documentazione integrativa, aprendo alla possibilità della vendita ma “con funzioni di interesse pubblico”, senza escludere la “destinazione residenziale”. Nel caso parte del ricavato andrebbe a finanziare la ciclabile di Campagnola.

 

Via Martini, Cadorna e passaggi led

A bilancio anche il riassetto viabilistico delle vie Martini, via Cremona e via Cadorna: verrà realizzata una “micro rotatoria, con parziale sormontabilità per i bus e possibile incrocio rialzato. Tornerà il doppio senso su via Cadorna, con miglioramento della qualità di vita dell’intero quartiere”. Con la soppressione del semaforo si era realizzata l’idea di “quartiere rotatoria”, ora tramontata. La parola d’ordine è “sgravare dal traffico via Martini”. Nell’appalto della segnaletica 2017 il comune di Crema ha previsto la realizzazione di altri tre attraversamenti luminosi in città. Uno di fronte alla Casa del pane ad Ombriano, uno in via Indipendenza in corrispondenza dell’oratorio di Crema nuova ed il terzo in via Libero Comune davanti al tribunale. I lavori partiranno a breve.


Impianti sportivi e cimiteri

Verranno completati gli impianti sportivi, a partire dal playground in via Bramante, quindi verrà consegnato il primo lotto della pista di atletica ad Ombriano e con 250 mila euro verranno rifatte le coperture dei cimiteri, per “contrastare le infiltrazioni soprattutto nel corpo monumentale del maggiore”. Non mancano, nel programma 2018, “manutenzioni straordinarie sul patrimonio e sulle strade”. Il documento tornerà in consiglio mercoledì 20 dicembre per la discussione, la valutazione delle forze di minoranza, infine il voto.

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Non c'è che dire. Lo scatto è invitante. Al punto che lo stesso assessore Fabio Bergamaschi ci scherza su: “Viene quasi voglia (quasi, eh) anche a me di correre!”. I...
cronaca - Crema
Dopo il successo del primo playground a Ombriano, il secondo campo da basket all’aperto sorgerà in via Bramante. Il presidio e la gestione del rettangolo da gioco – che avrà...
cronaca - Crema
Un sensibile incremento della sicurezza, in particolare per gli utenti deboli della strada, ovvero pedoni e ciclisti. Questo l'obiettivo dell'amministrazione comunale nell'intervento di...
Oggi al cinema