05-04-2019 ore 15:24 | Politica - Dall'italia
di Andrea Galvani

Raddoppio Paullese. Arianna Censi: “solleciti del M5s? Forse li han fatti sui social media’

Dopo l’annuncio del M5s e la secca smentita del Pd, la vicenda dello sblocco dell’iter per il raddoppio della Paullese registra un ulteriore intervento. La vicensindaca della Città metropolitana di Milano, Arianna Censi, precisa che “né noi della Città metropolitana di Milano, né i colleghi della Provincia di Cremona, né tantomeno quelli della Regione Lombardia, ci eravamo accorti dei “continui solleciti” del Movimento 5 stelle. Forse li avranno fatti su qualche social media”.

 

Fattiva collaborazione

“La verità è che, semplicemente, lo sblocco è avvenuto grazie all’accordo e alla leale e costruttiva collaborazione istituzionale tra la Città metropolitana di Milano, la Provincia di Cremona, il Comune di Crema e la Regione Lombardia (nonostante le diverse appartenenze politiche) e grazie ai continui solleciti fatti insieme (questi sì “reali”) che si è arrivati a sbloccare la cosa al Cipe. Esempio ne è l’incontro dello scorso 27 febbraio a Cremona, alla presenza dell’assessore regionale Claudia Terzi e di diversi consiglieri regionali del territorio (assenti, ahimè, i Cinquestelle)”.

 

I semafori di san Donato

“È dunque solo a tutto questo operare – aggiunge Censi - che va ascritto il merito dello sblocco della situazione. Sulla questione dei semafori di San donato voglio comunicare che è in corso la gara di aggiudicazione del tratto relativo, che dovrebbe terminare a breve. E, pensate un po’, senza alcun sollecito”.

 

7

 La redazione consiglia:

politica - Dall'italia
Ancora Paullese in primo piano. Dopo l’annuncio di ieri (qui il dettaglio) del Movimento 5 stelle, arriva oggi la secca smentita del Partito democratico. “Che forza il consigliere Degli...
politica - Dall'italia
L’argomento è il ponte di Spino d’Adda. “Grazie a M5S si sblocca finalmente l’iter per il raddoppio”. Come spiega il consigliere regionale Marco Degli Angeli...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato