05-01-2020 ore 14:53 | Politica - Cremona
di Andrea Galvani

Presidenza Mirko Signoroni, l’ordinanza del Tribunale di Cremona sulla sua ineleggibilità

“Il Tribunale di Cremona con ordinanza del 19 dicembre 2019 ha dichiarato l’ineleggibilità di Signoroni alla carica di Presidente fino alla data del 3 ottobre 2019, ma poiché lo stesso Paolo Mirko Signoroni aveva in tale data presentato le proprie dimissioni, ha ritenuto che non poteva essere dichiarata la decadenza, che è l’unica sanzione prevista dalla legge per i casi di ineleggibilità”.
 

Tutela e rispetto

L’Ufficio di Presidenza della Provincia di Cremona prende atto che “l’ordinanza si esprime in merito all’impossibilità per Bertoni di diventare Presidente della Provincia a seguito dell’eventuale decadenza di Signoroni, decadenza peraltro non avvenuta per le dimissioni volontarie di Signoroni stesso dalla carica di presidente della Provincia di Cremona. Sottolineiamo con soddisfazione che tutto il tono dell’ordinanza esprime grande tutela e rispetto per le Istituzioni, avvallando così le scelte attuate dall’ente sino ad oggi” .

887

 La redazione consiglia:

politica - Cremona
Mirko Signoroni è stato rieletto presidente della Provincia di Cremona con 33.840 voti ponderati (ad esempio un voto di Crema vale 500 voti). Il sindaco di Dovera, candidato unico, ritorna a...
politica - Dalla provincia
La notizia era nell'aria. Paolo Mirko Signoroni si è dimesso dalla carica di presidente della Provincia di Cremona. Come spiegato dall'ex presidente, “i miei principali obiettivi...
politica - Dalla provincia
Eletto il nuovo presidente della provincia di Cremona. È Mirko Signoroni, 45 anni sindaco di Dovera candidato del centrosinistra. Con 37.190 mila voti ponderati (ad esempio un voto di Crema...
politica - Dalla provincia
Prendendo spunto da un pezzo molto noto per pianoforte, possiamo dire che l’amministrazione provinciale vive giorni dispari. Il consiglio provinciale di ieri è stato rinviato al 10...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi