04-04-2021 ore 19:24 | Politica - Dal cremasco
di Claudia Cerioli

Finanziamenti regionali per i centri sportivi di Izano, Monte, Agnadello e Castelleone

Regione Lombardia stanzia oltre 14 milioni di euro per rinnovare 139 strutture sportive lombarde. Sono 59 i progetti di ristrutturazione e riqualificazione di strutture pubbliche già esistenti che beneficeranno dell’ampliamento di fondi, 5,3 milioni di euro, del bando impianti sportivi 2020. Questo ha portato all’accettazione di progetti aggiuntivi. Nel complesso diunque la somma stanziata a fondo perduto sale a oltre 14,8 milioni di euro. Le somme saranno erogate in tre tranche. La prima all’accettazione da parte del richiedente. Alcuni beneficiari, quindi, potranno ritrovarsi sul conto corrente il denaro già a maggio. Una seconda parte arriverà a inizio lavori. Il saldo è previsto alla rendicontazione finale”. La ristrutturazione delle strutture sportive una boccata d’ossigeno anche per le imprese edili e per quanti ruotano attorno a questo settore gravato non solo dalla pandemia, ma anche dal calo delle richieste di immobili.

 

Soldi a Izano, Agnadello, Monte e Castelleone

Per i comuni della provincia di Cremona è di 678.543 euro la cifra da destinarsi a fondo perduto per la riqualificazione degli impianti sportivi. Di questi, 150.000 euro andranno a Izano. Serviranno, infatti, per completare il cofinanziamento per la realizzazione del nuovo centro sportivo comunale in via Europa. Inoltre, gli altri 528.543 euro finanzieranno cinque nuovi progetti. Ad Agnadello sono destinati 54.300 euro per l’efficientamento energetico dell’impianto di illuminazione del centro sportivo. 150.000 euro per Castelleone che ammoderna il centro sportivo ‘Dosso’.  Monte Cremasco beneficerà di 40.000 euro per un intervento di manutenzione e messa in sicurezza della palestra comunale di via De Gasperi. Sarà rifatto anche il pavimento. Il costo complessivo dell’opera è di 80 mila euro, di cui 40 mila finanziati dal comune stesso.

 Vedi anche


995
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi