03-06-2019 ore 18:37 | Politica - Dall'italia
di Andrea Galvani

Depressione, mozione del M5s: ‘la Regione deve potenziare la rete di psichiatri e Cps’

Domani il Consiglio regionale della Lombardia discuterà una mozione dedicata alle Misure per migliorare l’assistenza ai soggetti affetti da sindrome depressiva. Come spiega il proponente, Marco Degli Angeli del M5s “chiediamo all’assessore alla Sanità di ridurre il numero di casi di depressione anche potenziando la rete degli psichiatri e dei Cps. Dobbiamo dare delle risposte chiare ad una gruppo di persone che spesso, purtroppo, è ignorato nelle politiche di prevenzione e riduzione del danno”.

 

Rete da potenziare

“L’obiettivo di Regione Lombardia deve essere la riduzione dello stigma, il potenziamento della rete dei servizi sanitari territoriali e dei medici di base, della medicina generale e specialistica e delle associazioni. Vogliamo facilitare l’accesso alle cure e impegnare la Sanità lombarda a non sottovalutare i campanelli d'allarme e ridurre i tempi tra comparsa dei primi sintomi e diagnosi. La depressione è uno dei mali del nostro tempo, coinvolge milioni di persone in tutto il mondo e se affrontata in tempo e con gli strumenti idonei, potrebbe essere mitigata rispetto ai dati attuali che in Lombardia sono assolutamente preoccupanti”.

 

Sperimentazione

“L’interpellanza segue una risoluzione che abbiamo depositato in Commissione sanità e che dovrà essere discussa al più presto. Con la risoluzione – conclude Marco Degli Angeli - proponiamo di avviare la sperimentazione di percorsi specifici per malati depressi per ridurre l’impatto sociale, lavorativo e relazionale di questa patologia”.

13
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato