03-04-2021 ore 17:13 | Politica - Crema
di Riccardo Cremonesi

Ordinanza regione Lombardia. Consentiti gli spostamenti per coltivazione, caccia e pesca

Con ordinanza dell’1 aprile la presidenza della Lombardia “ha regolamentato gli spostamenti legati ad attività agricole, piscatorie e venatorie durante i periodi di limitazione dovuti alle colorazioni regionali arancio e rosso”. In particolare “è sempre consentito recarsi presso appezzamenti non adiacenti alla proprietà coltivati alle finalità dell’autoconsumo (esempio orti), purché muniti di apposita autocertificazione”. Consentita “l’attività di pesca professionale è sempre consentita, mentre quella dilettantistico sportiva può avvenire solo nella provincia di residenza (zona arancio) o nel comune di residenza (zona rossa)”

 

La caccia

“L’attività di caccia (limitata esclusivamente ai soggetti abilitati e autorizzati residenti in Lombardia) è consentita al di fuori del comune ma solo nell’ambito territoriale di caccia o nel comprensorio alpino di caccia di residenza venatoria ovvero di iscrizione; è permessa altresì all’interno degli istituti privati, ovvero delle aziende faunistico-venatorie e delle aziende agri-turistico venatorie. L’ordinanza regola altresì gli spostamenti dei soggetti adibiti a pesca o caccia di contenimento e controllo e degli addetti agli incubatoi ittici”.

24213

 La redazione consiglia:

politica - Roma
Gli operatori sanitari, chi esercita le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e...
politica - Milano
Seguendo il calendario basato sull’età, in Lombardia la vaccinazione si prenoterà sulla piattaforma di Poste Italiane da venerdì 2 aprile. Il servizio è destinato...
politica - Roma
Il Consiglio europeo, la campagna vaccinale e il nuovo Decreto Covid che entrerà in vigore dal 7 aprile. Questi i temi affrontati dal presidente del Consiglio, Mario Draghi e dal ministro...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi