03-03-2018 ore 12:12 | Politica - Dal cremasco
di Lidia Gallanti

Castelleone e Fiesco verso il voto di fusione. Progetto approvato, alle urne 7mila persone

Fiesco e Castelleone verso il referendum per diventare un unico Comune. Ieri sera la delibera per l'approvazione del progetto di fusione è stata approvata da entrambi i consigli comunali. Dalla prossima settimana inizia l'iter che il prossimo 1 luglio porterà alle urne circa 7 mila persone. "I prossimi sessanta giorni serviranno per raccogliere suggerimenti e indicazioni da parte dei cittadini", spiega Pietro Fiori, sindaco di Castelleone. Seguirà la valutazione da parte delle due amministrazioni locali, quindi un nuovo passaggio in consiglio comunale per approvare eventuali variazioni e definire il quesito referendario.

Questionari e nuovo nome

Se le tempistiche saranno rispettate, il referendum si terrà domenica 1 luglio. L'eventuale fusione, ratificata da decreto regionale, sarà effettiva solo dal 1 gennaio 2019. "Nel frattempo continuano gli incontri con i cittadini dei due Comuni: "Saranno loro a decidere - sottolinea Giuseppe Piacentini, sindaco di Fiesco - nel mese di aprile consegneremo un questionario pre-referendario, cinque o sei domande, per avere il polso della situazione e raccogliere qualche indicazione in più". Ai cittadini sarà chiesto di scegliere il nuovo nome del Comune, con un massimo di tre proposte alternative: dalla  semplice riconferma di Castelleone a varianti come Castelleone con Fiesco.

 La redazione consiglia:

politica - Castelleone
Castelleone e Fiesco, la fusione è possibile. È quanto emerge dallo studio di fattibilità condiviso dalle due amministrazioni comunali e presentato ai rispettivi cittadini...
cronaca - Fiesco
Procede lo studio per una possibile fusione del comune di Fiesco con Castelleone. Come sottolineato dal sindaco di Fiesco Giuseppe Piacentini, “i piccoli Comuni oggi si...
politica - Fiesco
Il primo giorno di luglio si terrà il referendum per la fusione tra Castelleone e Fiesco. Prosegue senza intoppi il percorso che entro il prossimo anno potrebbe portare alla costituzione di un...
Oggi al cinema