02-08-2019 ore 18:06 | Politica - Crema
di Andrea Galvani

Crema. Ex tribunale, mozione di Rossi: ‘il Comune fermi la convenzione col privato’

Estate calda per l’ex tribunale di Crema. Dopo le rimostranze del Movimento 5 stelle (qui il dettaglio), i dubbi della Sinistra (qui il dettaglio) e l’esposto all’Anac di Forza Italia (qui il dettaglio), è la volta della mozione per “sospendere la formalizzazione della convenzione” con la F.M. Immobiliare per la riqualificazione ed il futuro sanitario dell’immobile di via Maccallé (integrale in allegato). Particolare politicamente rilevante il fatto che il firmatario del documento sia il consigliere di maggioranza Gianantonio Rossi.

 

Scambio con gli Stalloni

L’esponente del Partito democratico chiede che il sindaco, “coerentemente con il proprio programma elettorale” non proceda alla convenzione prevista dalla delibera del Consiglio Comunale n. 19 del 25 marzo 2019 “fino a quando la Regione darà una risposta formale” alla richiesta di “procedere allo scambio della titolarità del tribunale con gli Stalloni, aventi un valore catastale equivalente e quindi sostanzialmente senza esborsi economici”.

 

Spiegare le ragioni”

Al riguardo è da registrare il commento di Virginio Venturelli: “Per questa iniziativa, la Comunità socialista cremasca esprime la propria soddisfazione, avendo contribuito a costruirla. Chi nella maggioranza consiliare, nelle settimane scorse ha mostrato indifferenza e poi fastidio, nei confronti di tutti coloro che si sono schierati a favore dell'approfondimento della questione, saranno chiamati a spiegare meglio le ragioni della loro contrarietà al concambio. Un atteggiamento coerente con le prese di posizione favorevoli già anticipate da propri esponenti, lo attendiamo anche dai gruppi di minoranza. La valenza della scelta in discussione esige che si accantonino sia le impuntature che i piccoli interessi politici di parte”.

34

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Prosegue il dibattito sulle destinazioni d’uso di due importanti immobili della città, l’ex tribunale di via Macallè e gli stalloni di via Verdi, rispettivamente di...
politica - Crema
A livello politico prosegue il dibattito sul riutilizzo dell’ex tribunale di Crema, soppresso dal decreto legislativo 156 del 7 settembre 2012 insieme ad altri 30 tribunali d’Italia...
politica - Crema
Ex tribunale come presidio socio sanitario, in sinergia Sanitas e Ospedale. Si è tornati a parlarne oggi in Comune a Crema in un "incontro finalizzato a verificarne la...
politica - Crema
“Con serietà e lontano dai riflettori mediatici”, stamattina in conferenza stampa Manuel Draghetti e Mario Verardi, del Movimento 5 stelle Cremasco, hanno spiegato di essere da...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato