30-07-2022 ore 11:44 | Economia
di redazione

Fondazione Banca dell'acqua, prorogato il cda

L’Assemblea dei Soci di Padania Acque, costituita dai sindaci o loro delegati, ha approvato la proroga di un anno del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Banca dell’Acqua Onlus. Il Consiglio di Amministrazione composto dal Presidente Angelo Mantovani e dai consiglieri Marco Parolari, Cristina Cozzini, Riccardo Groppali, Davide Vighi, Graziano Pirotta e Gianluigi Cappellini resterà in carica per ulteriori 12 mesi con il compito di modificare lo statuto della Onlus secondo le vigenti disposizioni degli enti del Terzo Settore. La fondazione è nata nel 2015 per volere di Padania Acque, con il coinvolgimento dei comuni della provincia, del terzo settore e delle aziende sociali della provincia e si occupa di aiutare le persone che trovandosi in una situazione di fragilità incolpevole, dovuta a disagio economico, lavorativo, familiare e personale, non riescono a fare fronte al pagamento della bolletta dell’acqua. Permette loro di svolgere mansioni a rilevanza sociale da convertire in fornitura d’acqua.

1291