28-06-2018 ore 10:13 | Economia - Banche
di Ilaria Bosi

Bcc Caravaggio Adda e Cremasco, consegna delle borse di studio agli studenti più bravi

Venerdì scorso, nella sala monsignor Paravisi di Capralba, è avvenuta la cerimonia di consegna delle borse di studio della Bcc Caravaggio Adda e Cremasco. I premi sono stati assegnati a 16 giovani cremaschi che si sono distinti per i brillanti risultati conseguiti negli studi. A ricevere il premio sono stati: per la scuola media superiore Maria Maddalena Bressana, Melissa Degli Agosti, Anna Chiara Galli, Andrea Pentimone, Gaia Rubino, Elisa Sacchi, Giada Scura, Martina Sgammotta; per la laurea triennale Irene Avanzi, Francesco Renzini, Stefano Viviani, Chiara Zuccotti; per la laurea magistrale Sara Aiolfi, Sara Caccialanza, Flavia Facchi, Paolo Piselli.

 

Esempi da trasmettere ai giovani

Il presidente Giorgio Merigo ha sottolineato come la banca abbia voluto offrire ai premiati, oltre che un sostegno economico attraverso le borse di studio, anche spunti di riflessione utili per costruire il loro futuro, esortandoli “ad imparare a vivere in questa società sempre più globalizzata con l'attenzione a non lasciarsi governare da essa, ma con la capacità di poterla governare, sostenuti da un cammino di formazione umana e culturale che non deve mai cessare”. Il direttore della Luigi Fusari li ha incoraggiati ad avere sempre “fame di sapere” per raggiungere i propri obiettivi con determinazione e impegno. Nel corso della cerimonia sono state consegnate alcune borse di studio assegnate alla memoria di monsignor Angelo Paravisi, monsignor Vito Groppelli, Emiliano Mondonico, Pietro Ruini, Francesco Riccaboni e Angelo Cattaneo.

102
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato