27-12-2023 ore 13:04 | confcommercio
di Giovanni Cremonesi

Confcommercio. I risultati e le opportunità del servizio ricerca e progettazione 'Bandi'

“Come Fiume Che Scorre – respira, scopri, vivi, che porterà sul territorio di Cremona oltre 1 milione di euro per la promozione del turismo, è solo l’ultimo dei progetti che l’ufficio bandi di Confcommercio Cremona ha realizzato nel corso dell’ultimo anno.
 

“Crediamo molto nella attività del nostro ufficio bandi”, spiega Stefano Anceschi, direttore generale di Confcommercio Provincia di Cremona. “Nel corso dell’ultimo anno- prosegue- Confcommercio ha portato sul territorio quasi una decina di milioni di euro. Sia per le imprese sia a beneficio dei comuni che ci hanno scelto come partner per il rilancio del proprio territorio e del commercio locale”.
 

“Come Fiume Che Scorre – respira, scopri, vivi”, spiega Elisabetta Nava, progettista di comprovata esperienza e coordinatrice dell’ufficio bandi di Confcommercio, “è una sfida colta questa estate, a seguito della pubblicazione da parte del MiTur dell’avviso per il fondo destinato ai piccoli comuni a vocazione turistica d’Italia. Un bando stimolante, che aveva l’obiettivo di incentivare lo sviluppo turistico nei piccoli borghi d’Italia. Il progetto è risultato al primo posto della classifica nazionale, davanti a 400 progetti e sarà finanziato per poco più di un milione di euro”.
 

Beneficiari dei fondi saranno 7 comuni del territorio cremonese: Isola Dovarese, capofila dell’iniziativa, Bordolano, Casalbuttano ed Uniti, Corte de’ Frati, Formigara, Sospiro e Stagno Lombardo che svilupperanno progetti di promozione turistica e potranno creare nuove infrastrutture come parcheggi e punti di accoglienza turistica.
 

“La valorizzazione e il rilancio del territorio - spiega Anceschi - sono il faro che guida il nostro lavoro come promotori di sviluppo ma ci concentriamo molto anche sul supporto alle imprese per le quali, grazie al Fondo Forte e ai bandi promossi da Regione Lombardia, abbiamo contribuito a finanziare progetti di formazione, di sviluppo imprenditoriale o acquisto di strumentazioni per oltre 1 milione e mezzo di euro. Non a caso Confcommercio Provincia di Cremona ha scelto di concentrare la propria attività non più solo sul commercio, pilastro dei centri delle città e dei paesi della nostra provincia, ma anche su tutte le piccole attività del terziario che, grazie all’ufficio bandi, potranno cogliere tutte le opportunità di investimento offerte da Regione Lombardia, dalla Camera di Commercio e dai Ministeri per crescere e prosperare”.
 

Per una prima consulenza gratuita e la ricerca dei bandi adatti alla propria attività, imprenditori e professionisti possono rivolgersi all’ufficio bandi di Confcommercio Provincia di Cremona attraverso la mail [email protected].

2465