27-08-2020 ore 16:45 | Economia - Fiere
di Sara Valle

Per il Settembre offanenghese un ritorno in grande stile: arte, musica, incontri e teatro

Prende il via sabato 29 agosto un'edizione speciale di 'Settembre offanenghese'. Giunta alla sua cinquantaduesima edizione la kermesse è stata illustrata dal presidente del comitato Tarcisio Mussi, alla presenza del sindaco di Offanengo Gianni Rossoni e dei componenti del comitato. Causa Covid, dopo 36 edizioni, non ci sarà la tradizionale 'Fiera della Madonna del pozzo'. Il 23 ottobre alle ore 21 nella sala polifunzionale dell'oratorio si celebrerà il centenario della nascita del senatore Narciso Franco Patrini, sindaco di Offanengo dal 1946 al 1983, ideatore e promotore del Settembre offanenghese.

 

Arte

Ricco e variegato il programma delle attività. Si parte sabato 29 alle ore 16 nella chiesa di san Rocco con la mostra 'Uno sguardo dal cielo Offanengo e dintorni visti dall'alto' a cura di Marco Caravaggi, Marco Cavenaghi e Marco Ghisetti. Orari: sabato e domenica: 16 -19 e 20,30-23, lunedì - giovedì: 20.30 -23. La mostra resterà aperta fino a giovedì 3 settembre. Alle ore 21 è in programma la proiezione di alcuni filmati per chiudere in bellezza. Sabato 5 alle ore 17,30 nella chiesa di san Rocco aprirà la mostra del pittore cremasco Luciano Perolini. Orari: sabato e domenica: 16,00 -19 e 20,30-23.

 

Musica

Tanti gli appuntamenti musicali. Venerdì 4 settembre nel cortile della biblioteca è in programma un concerto di pianoforte di Andrea Tonoli. Sabato 5 alle 21, in piazza Patrini, concerto dell’orchestra di fiati di Offanengo e Casalbuttano in memoria di Dosolino Capetti. Domenica 6 settembre, alle 21 in Piazza Patrini, reading musicale dal titolo “Se fossi fuoco” con Matilde Facheris e Alberto Salvi, alla chitarra Luigi Suardi e al contrabbasso Stefano Armati.

 

Cinema e teatro

Spazio anche al cinema e al teatro. Mercoledì 2 settembre alle 21 in biblioteca si terrà la proiezione del film “Non ci resta che vincere” di Javier Fesser. La commedia dialettale sarà protagonista con gli Schizzaidee in piazza Patrini sabato 12 settembre alle ore 21, mentre la compagnia Caino ed Abele si esibirà nella sala polifunzionale dell'oratorio da venerdì 25 a domenica 27 settembre.

 

Incontri

Sono previsti appuntamenti dedicati alla fotografia e ai libri. Domenica 13 settembre alle ore 15 presso il museo della civiltà contadina, si terrà un incontro con Luisa Bondioni, storica e critica della fotografia a cura del Gruppo fotografico Offanengo. Venerdì 9 ottobre, alle 21 nella sala polifunzionale dell’oratorio ci sarà la presentazione del libro di Mario Buzzella “L’impresa di una vita”. La manifestazione chiuderà venerdì 23 ottobre alle ore 20,30 con la messa presso la parrocchia di santa Maria Purificata e la serata commemorativa voluta dall'amministrazione comunale dedicata al senatore Narciso Franco Patrini.

5027

 La redazione consiglia:

economia - Fiere
"Questa edizione intende ricordare Narciso Franco Patrini, l'ideatore della manifestazione oggi divenuta una vera attrazione per i cremaschi". L'edizione 2018...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi