27-06-2022 ore 14:32 | polocosmesi
di Giovanni Colombi

Polo della Cosmesi. Il trend dei prodotti per le ciglia, l'analisi di Research And Markets

Quando si parla di beauty, uno dei trend del momento sono senz’altro i prodotti per rinforzare le ciglia. Il mercato è in forte crescita, basti pensare che nel 2021 valeva circa 423 milioni di dollari, mentre si stima che sfiorerà i 600 milioni entro il 2028, con una crescita annua media del 4,9%, un punto percentuale in più del periodo precedente (tra il 2013 e il 2017 la crescita si avvicinava al 4%). A dirlo è Research And Markets nel suo report "Eyelashes Enhancing Agents Market Forecast to 2028".

 

Ma che cosa sono i rinforzanti ciglia?
Quando si parla di trattamenti rinforzanti ciglia si fa riferimento ad una serie di prodotti che permettono di rinforzare, allungare e irrobustire "naturalmente" le ciglia. Non è raro infatti incontrare persone con ciglia rade, dritte, corte o fragili. I rinforzanti ciglia contengono ingredienti essenziali che stimolano la crescita e danno struttura e corpo alle ciglia. Tra gli ingredienti di origine naturale più impiegati in questo tipo di prodotti ci sono: olio di cocco, di argan, di ricino, di jojoba o di mandorle, ceramidi e vitamine.

 

E-commerce in crescita

Dal report emerge anche che per ottenere uno sguardo “effetto wow”, i consumatori non si accontentano dei “primi” prodotti che trovano sugli scaffali e si affidano sempre di più alla rete per acquistare ciò che non trovano nei retail fisici. L'e-commerce ha reso i prodotti accessibili ad un pubblico sempre più vasto. Solo negli Usa, i canali online dedicati alla bellezza sono cresciuti del 5,6% nel 2020, mentre i canali offline hanno subito una contrazione dell'1,2%. A trainare la crescita del mercato sarebbero anche i trattamenti beauty fai da te. Nei mesi di lockdown e a cascata anche in quelli successivi, le persone avrebbero riscoperto il piacere di prendersi cura di sé e di abbandonarsi a rituali di benessere mirati, anche per gli occhi. Con il viso coperto dalle mascherine, gli occhi hanno acquisito nuova importanza e con essi anche ciglia e sopracciglia. Di contro, ad ostacolare lo sviluppo di questo mercato ci sarebbero effetti collaterali come allergie, gonfiore, iperpigmentazione, sensibilità e malattie oculari sempre più diffuse tra la popolazione. Anche i crescenti costi delle materie prime impiegate per questi prodotti rappresentano una sfida per il settore, che subisce la concorrenza delle ciglia finte e mascara.

3219