26-10-2020 ore 15:20 | polocosmesi
di Giovanni Colombi

Polo della Cosmesi. Assemblea dei soci per guardare al futuro e ampliare gli orizzonti

Guarda al futuro e amplia i suoi orizzonti il Polo della Cosmesi, forte di un solido bilancio economico e di un numero di associati (sono ora 80) in continuo e costante aumento. È, in sintesi, quanto uscito dall’Assemblea degli iscritti convocata in webinar nei giorni scorsi. Sia la parte ordinaria che quella straordinaria (alcune modifiche statutarie) sono state approvate all’unanimità. Il riconoscimento, questo, al lavoro svolto dal direttivo guidato dal presidente Matteo Moretti che, in apertura dei lavori, ha voluto sottolineare l’importanza dell’appuntamento, che “segna un momento di bilanci, di confronto e di aggiornamento sulle attività già svolte e sui nuovi obiettivi. Non mi voglio soffermare sugli aspetti negativi del momento storico in cui viviamo, ma vorrei con voi fare alcune riflessioni: pensiamo a come tramutare la crisi in opportunità e lavorare ad un futuro che è già iniziato. Noi come associazione, nonostante il periodo negativo, abbiamo cercato di esservi vicini costantemente e vi abbiamo supportato con aggiornamenti, informazioni e servizi”.

 

La formazione

Ruolo centrale lo gioca la formazione, da sempre strumento strategico per aumentare la competitività delle aziende e migliorarela qualità produttiva. Ed è per questo motivo che il Polo della Cosmesi ha messo a punto un programma di corsi che potesse aiutare le aziende in tal senso. Quattro le aree tematiche individuate: consulenza e formazione nel settore delle materie plastiche per migliorare la qualità dei manufatti, accrescendo le competenze del personale tecnico; corsi dedicati allo sviluppo di soft skills per sviluppare skills strategiche, come motivazione, determinazione, velocità e proattività utilizzabili trasversalmente in tutta l’organizzazione, nuovi trend & benchmark di mercato, seminari che hanno come obiettivo quello di fornire una panoramica sui trend social e fashion, sui claim e le texture, comunicazione digitale e sui social, fondamentale per qualsiasi attività commerciale già da alcuni anni, è diventata prioritaria soprattutto durante (e dopo) il lockdown.

 

Come tenere viva la relazione con i clienti senza avere la possibilità di vederli fisicamente?
Otto i corsi già svolti, nove quelli già calendarizzati per i primi mesi del 2021, ai quali se ne aggiungeranno via via altri. Nonostante lo stop forzato ad eventi e fiere del settore, in questi mesi non sono mancate le iniziative di comunicazione e networking portate avanti dal Polo della Cosmesi volte a promuovere le aziende associate in Italia e all’estero. Un ruolo, quello di supporto e di aggiornamento, che ha visto il Polo in prima linea durante i mesi della pandemia. Ma il Polo della Cosmesi guarda anche oltre, anticipando e prefigurando alcuniscenari macroeconomici. Lo fa intensificando l’aggregazione e le collaborazioni lavorative tra nazioni europee, sorpassando anche i limiti di settore, andando così a supportare la creazione del Global Cosmetic Cluster, finalizzato a condurre una cooperazione di gruppo in ambiti di interesse strategico verso nazioni extra europee mirato allo sviluppo di industrie emergenti. Il Global Cosmetic Clusteraiuterà le PMI europee ad accedere a nuove catene globali del valore e a conquistare una posizione di leadership a livello mondiale. Sei gli obiettivi specifici: incoraggiare affari internazionali e Ricerca & Sviluppo in svariati settori; aiutare le PMI ad accedere a mercati internazionali; promuovere la cooperazione tra gruppi di organizzazioni e tra i loro membri; supportare lo sviluppo di catene del valore tra tutti i settori dell’industria cosmetica; sviluppare un sistema di gestione e un marchio comune che garantisca una collaborazione attiva e sostenibile tra tutti i suoi partecipanti; promuovere e aumentare la visibilità del Global Cosmetic Cluster, che rappresenta l’intera catena del valore in ambito cosmetico.

993
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi