26-04-2018 ore 13:18 | Economia - Crema
di Lidia Gallanti

Asst Crema. Eletti ventuno rappresentanti sindacali, il nuovo mandato durerà tre anni

Ventuno rappresentanti sindacali per l'Asst Crema. Questo il risultato delle elezioni delle rappresentanze sindacali svolte venerdì 20 aprile per il comparto pubblico: sanità, enti locali, scuole. All'azienda ospedaliera cremasca sono stati nominati tre delegati in più rispetto al 2015. In seguito all'accorpamento con l'Ats val Padana il numero di dipendenti complessivi ha superato quota 1150, con il conseguente aumento dei rappresentanti. Nove di questi sono rappresentanti di Uil, seguita da Cgil con cinque eletti, tre per l'Unione sindacati di base, tre per Cisl e uno per Nursing Up. La nuova carica avrà durata triennale, le prossime elezioni sono previste per la primavera 2021.

Oggi al cinema