26-02-2021 ore 14:25 | polocosmesi
di Lisa Dansi

Il Polo della Cosmesi accoglie nuovi soci per rafforzare le sinergie e stimolare il network

Il 2021 si apre in bellezza per il Polo della Cosmesi con diverse nuove aziende che entrano a far parte dell’Associazione. Rafforzare le sinergie tra le imprese e stimolare il network, mission del Polo della Cosmesi sin dalla sua fondazione nel 2005, si conferma un obiettivo raggiunto. L’associazione, che conta più di 80 aziende rappresentative dell’intera filiera produttiva cosmetica, da tempo ha allargato i propri confini e oggi annovera nel proprio parterre aziende di tutt’Italia. Cartongraf, Contecolor, Envirolab, G&G Pet Food, Keminova, Livingcap, RCM Rossignoli, Rossetti Group, Trescal, V-Drop e Viroplastic sono le ultime aziende entrate a far parte del Polo della Cosmesi, spinte dalla volontà di rafforzare le sinergie e le opportunità di collaborazione con altre imprese del comparto cosmetico. Un obiettivo che il Polo della Cosmesi non solo rende possibile, ma che ha trasformato nella propria mission.  

 

Cartongraf
Cartongraf, nata nel 1975 dall’idea di trasformare una piccola azienda di punti metallici in qualcosa di più, si è dimostrata sin dai suoi albori una società innovativa e all’avanguardia, trattando materiali autoadesivi per l’industria grafico-pubblicitaria e articoli per l’imballaggio. Nel corso degli anni ha ampliato la sua presenza sul mercato italiano ed estero, sviluppando orizzontalmente la sua gamma di prodotti e creando una business unit dedicata esclusivamente ai nastri adesivi da imballo personalizzati, settore dove ora è leader di mercato a livello nazionale per quantità vendute. “La scelta di entrare a far parte del Polo della Cosmesi è nata dalla volontà di aprire un dialogo diretto con le aziende del settore e offrire loro imballaggi neutri, come nastri e film estensibile, e soluzione personalizzate che rendono riconoscibile il marchio ancora prima che la merce esca dallo stabilimento. Non solo. Il nostro obiettivo è accompagnare le aziende verso una transizione più ecologica con l’utilizzo di materiali privi di polimeri plastici”.


Contecolor
Contecolor, da sempre sensibile alla tutela dell'ambiente e della salute, oltre vent’anni fa ha deciso di sviluppare vernici a base acqua per il settore cosmetico ottenendo con una costante ricerca e innovazione dei risultati importanti in termini di qualità e costanza nelle forniture. Fornire al cliente non solo il prodotto ma anche un costante supporto tecnico e commerciale è un elemento chiave della filosofia dell’azienda, che può contare su propri laboratori e un team altamente qualificato capace di intervenire nelle aziende di produzione. “Abbiamo voluto aderire al Polo della Cosmesi perché crediamo moltissimo nella sinergia fra le aziende che concorrono a sviluppare il prodotto. Lo scambio di idee e soluzioni con altri attori della filiera è una componente fondamentale del nostro lavoro; utile a portare innovazione, ad una migliore gestione dei tempi e dei costi e, quindi, al miglior risultato”.

 

Environ-Lab
Environ-lab è un laboratorio leader nel settore di analisi chimiche e microbiologiche. Dotato di strumentazione ad alta tecnologia tra cui ICP per analisi dei metalli, gascromatografi per analisi solventi, HPLC per analisi di principi attivi/fitofarmaci/microinquinanti, PCR e analisi culturale per la determinazione quali-quantitativa dei microrganismi, ELISA test per verifiche di allergeni ed inquinanti, è certificato ISO 9001, ISO 14001, ACCREDIA e GMP. La strumentazione si affianca a personale altamente qualificato (70 tecnici) per analizzare le matrici ambientali (aria, acqua, rifiuti..); prodotti e superfici (Quality Assurance); packaging; sviluppo di nuovi metodi analitici; il tutto associato a una componente consulenziale per le certificazioni di sistema. “Il nostro obiettivo non è solo offrire la nostra consulenza alle aziende del Polo, ma divenire dei veri e propri partner per i controlli necessari a garantire la produzione di cosmetici partendo da un’analisi del rischio secondo le procedure di qualità”.

 

G&G Pet Food
G&G Pet Food nasce nel 2019 dall'esperienza di G&G Consulenza e Sviluppo S.r.l., azienda specializzata nella ricerca e sviluppo di prodotti mangimistici per la zootecnia, e dalla volontà dell'imprenditrice Nadia Bragalini, supportata dalla vasta competenza scientifica del Dottor Gianluca Gemo, di creare integratori naturali destinati agli animali da compagnia. Gli alimenti complementari prodotti da G&G Pet Food, tutti a base di estratti di piante officinali, sono realizzati secondo formulazioni innovative basate sui principi della nutraceutica. Certificati CSQA e BIO, i prodotti vengono realizzati secondo processi virtuosi e rispettosi dell'ambiente. Frutto di approfonditi studi in ambito nutrizionale, fitoterapico e nutraceutico, con una gestione dei processi pianificata e sistemica a garanzia della sicurezza alimentare, i prodotti G&G Pet Food si avvalgono della consulenza di nutrizionisti e veterinari, sotto la supervisione del Dottor Gemo. Per soddisfare ogni esigenza di cani, gatti e piccoli roditori.


Keminova
Keminova, fondata nel 1985 come azienda di produzione e confezionamento di cosmetici e materie prime conto terzi, mette a disposizione di ogni nuovo progetto e dei clienti la sua trentennale  esperienza nel settore della produzione cosmetica e medicale per la cura della pelle. La capacità di innovare e fare ricerca si fonda su un solido patrimonio di conoscenze e sulla scelta di investire costantemente nel laboratorio interno di Ricerca & Sviluppo. Oggi Keminova è un punto di riferimento nel settore del mercato cosmetico e farmaceutico in grado di ideare, formulare, produrre e confezionare “conto terzi” prodotti cosmetici altamente innovativi ed efficaci e medical device di classe I, IIA e IIB ad uso topico. L’azienda, dotata delle più avanzate certificazioni di qualità, segue il progetto in ogni sua fase, dalle tendenze del mercato alla concezione della formula, selezione materie prime, realizzazione del prodotto, scelta packaging, confezionamento.

 

Livincap
Livingcap nasce dall’esperienza di 50 anni nel packaging primario delle chiusure per il beverage, negli ultimi anni si è specializzata nel settore cosmetico. L’azienda si contraddistingue per la creatività, il design innovativo e per la ricerca di materiali unici e sostenibili dalle applicazioni molteplici. Il motto “Shaping Ideas Naturally” rappresenta sia la mission di Livingcap, cioè quello che fanno ogni giorno, ovvero dare forma alle idee, sia la vision dell’azienda: impiegare nei progetti sempre più materiali naturali fino a immaginare un futuro dove la sostenibilità sarà totale per tutte le loro produzioni. Un obiettivo ambizioso perseguito attraverso coerenza e azioni concrete. Naturale anche per loro entrare a far parte dell’Associazione: “Negli anni abbiamo maturato il desiderio di condividere le nostre idee e la nostra esperienza con altre aziende per crescere e sviluppare insieme prodotti sostenibili e di design, creare nuovi asset strategici e presidiare i mercati in maniera efficace. Da qui è nata la volontà di entrare nel Polo della Cosmesi, Associazione che raggruppa le migliori aziende cosmetiche italiane e che racchiude e sposa appieno i nostri valori”.
 

RCM Rossignoli
RCM Rossignoli da oltre 50 anni progetta e costruisce macchine automatiche per l'assemblaggio di componenti in diversi settori. Negli ultimi anni, il packaging cosmetico primario (cappucci, flaconi e contenitori in genere, lucidalabbra, rossetti, pompette, ecc.) è divenuto il focus dell’azienda che ha nella totale customizzazione, combinata a tempi di consegna molto competitivi e ad un background internazionale, uno dei suoi asset vincenti. Il cliente è seguito in tutte le fasi di sviluppo, costruzione, avviamento alla produzione e per tutta la vita utile della macchina e le soluzioni sono realizzate sulle specifiche richieste di ciascun committente per garantire la massima produttività ed efficienza. “Far parte del Polo della Cosmesi è un’occasione unica per aumentare la nostra visibilità nel settore e per confrontarci con altre realtà di spicco che operano nella cosmetica; inoltre i numerosi servizi formativi proposti dal Polo ci permetteranno di acquisire nuove competenze specifiche per servire al meglio i nostri clienti”.

 

Rossetti Group
Nata da una grande passione, la Rossetti Group GSV si posiziona sul territorio del Nord Italia come azienda solida e affidabile nel campo della Sicurezza privata e aziendale, per trovare poi ampio spazio nell'ambito dei Servizi Tecnologici Integrati di difesa passiva. L'esperienza maturata e l'attenzione al continuo rinnovamento delle strutture, ci permettono di essere operativi con nuove soluzioni di elevata qualità e competitivi sul mercato per la sicurezza di aziende, banche, negozi, centri commerciali e abitazioni. La Centrale Operativa di telesorveglianza, attiva 365 giorni l'anno, il personale competente e le certificazioni di qualità testimoniano l'impegno del Gruppo a voler offrire sempre maggiore professionalità. “Entrare a far parte del Polo della Cosmesi è un'opportunità di sviluppo e il contatto con le aziende associate è per noi uno stimolo importante a creare nuovi progetti di applicazione dei nostri servizi”.

 

Trescal
Trescal è leader mondiale nel settore della taratura e certificazione di strumenti e sistemi di misurazione per le aziende. Con oltre 150 Laboratori in Europa e 10 Laboratori in Italia, Trescal può dare un servizio completo nel campo certificazioni, dagli strumenti in lab a quelli nei reparti produttivi. Fra gli accreditamenti di settore figurano: bilance, camere, incubatori, phmetri, torsiometri, dinamometri, turboemulsori, fusori, mulini e molti altri ancora. “Vogliamo offrire questo servizio alle aziende del Polo e proporci come partner qualificati. Affidarsi ad un unico interlocutore, qualificato e con esperienza alle spalle, significa infatti beneficiare di un servizio completo ed efficiente; di una gestione fluida e attenta alle esigenze e di un risparmio economico sull’attività di taratura”.

 

V-Drop
V-Drop è un'idea che è diventata un progetto e in poco tempo si è concretizzata in un brand a tutti gli effetti. Un'azienda giovane ma seria, attenta e affidabile. V- Drop propone packaging monodose innovativo, sostenibile, pratico e sicuro. Completamente personalizzabile nella grafica è perfetto per olii, creme e ogni tipo di liquido. In base alle esigenze dei clienti e alle dinamiche del mercato l’azienda è in grado di realizzare piccoli o grandi quantitativi. La scelta di aderire al Polo della Cosmesi è vissuta come un’incredibile opportunità “Per creare nuove sinergie con aziende del settore e sviluppare il nostro nuovo concept di packaging monodose perfetto per il settore cosmesi”.

 

Viroplastic
Viroplastic è un’azienda moderna, dinamica e tecnologicamente avanzata, che opera nel settore dello stampaggio di capsule e chiusure in plastica destinate al mercato della cosmetica, cura della persona, della casa e al settore alimentare. Fondata nel 1982 come diretta filiazione della Silo Lorini Srl, presente dagli Anni ’60 nel settore della costruzione di stampi termoplastici ad iniezione, nel gennaio si è fusa con la “casa madre” realizzando così una nuova realtà, più completa ed integrata, in grado di affrontare con competitività ed efficienza le nuove sfide del mercato. L’azienda è dotata di 22 presse ad iniezione, idrauliche ed elettriche, di tonnellaggio variabile da 50 a 280, di cui 5 in grado di far uso della tecnologia bi-materiale e di 4 macchine assemblatrici, a cui di recente si sono aggiunti 2 Robot per la chiusura a bordo macchina di una capsula e per la movimentazione e successivo imballaggio nelle scatole di un’altra chiusura. Gli elevati livelli di automazione, i rigorosi controlli qualitativi in ogni fase del processo, fanno di Viroplast un partner ideale per soddisfare le esigenze dei clienti più esigenti.

1194
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi