24-11-2020 ore 18:27 | Economia - Mercati
di Ilaria Bosi

Via libera dalla Regione Lombardia: istituito il Distretto urbano del commercio di Crema

È stato ufficialmente istituito il Distretto urbano del commercio di Crema. La direzione generale sviluppo economico della regione Lombardia ha accolto l’istanza presentata dal Comune l’estate scorsa (in allegato l’approfondimento). In una nota diffusa dall’amministrazione comunale si sottolinea “il lavoro in sinergia con associazioni di categoria e Reindustria, il manager di distretto”. Il nuovo distretto è esteso a tutto il territorio della città, non più soltanto al centro.

 

Tavolo permanente

“D’ora in avanti il Duc sarà l’interfaccia con la regione Lombardia e fungerà da tavolo tecnico permanente sul commercio e artigianato di Crema”. Come sottolinea l’assessore al Commercio, Matteo Gramignoli, “quando si è dovuto discutere di temi trasversali, penso ad esempio alla Ztl, abbiamo convocato le categorie, arrivando a soluzioni condivise. L’istituzione del Duc ci permette di continuare a lavorare con questa modalità insieme alla Provincia di Cremona, con Reindustria, con le associazioni di categoria, e la Camera di Commercio”. Il primo incontro è fissato per mercoledì prossimo: convocati i componenti della cabina di regia, ovvero Rei, Camera di commercio, Provincia di Cremona, associazioni di categoria e sindacati.

1030

 La redazione consiglia:

economia - Mercati
Oggi è stato ratificato l'accordo raggiunto tra Comune di Crema, ente capofila, associazioni di esercenti e artigiani, Camera di Commercio e Provincia che ha dato ufficialmente vita al...
economia - Mercati
“Hanno superato abbondantemente il centinaio le richieste di contributi pervenute dai distretti del commercio, ma sara' ancora possibile fare domanda per tutto settembre”. La Regione...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi