24-01-2023 ore 18:20 | confcommercio
di Giovanni Colombi

Nasce Confcommercio professioni Cremona, a tutela e sostegno di professionisti e freelance

In Italia il totale complessivo dei liberi professionisti è pari a 1 milione e 352 mila, di questi oltre 444 mila sono i professionisti non iscritti a ordini professionali. Un piccolo esercito che nel corso dell’ultimo decennio è andato raddoppiando (+95,5% dal 2008 al 2020) attraverso un risultato eccezionalmente positivo, confermato anche dal +3,6% del 2020 sul 2019, non compromesso dal Covid che ha invece inciso significativamente nella perdita di ordinistici (-2,3% tra il 2008 e il 2020).

 

Dagli organizzatori di matrimoni ai web designer passando per i consulenti aziendali e i formatori, la galassia delle professioni non ordinistiche assume un ruolo sempre più rilevante nell’economia nazionale e locale. Per questo motivo Confcommercio Cremona ha formalizzato, dopo una attenta analisi territoriale, la costituzione del Gruppo Confcommercio Professioni Provincia di Cremona, che accoglie al suo interno numerose professionalità accomunate dall’obiettivo di sviluppare progetti a sostegno di freelance e consulenti non organizzati in regime d’impresa.

 

La presidenza del Gruppo Professioni è affidata a Michela Bettinelli, dal 2009 professionista attiva nel mondo della comunicazione e delle relazioni pubbliche: “L’obiettivo del nostro gruppo, è rappresentare una categoria in crescita costante anche nel nostro territorio. Si tratta di professionisti dei più disparati settori: dal digitale alla formazione passando dai servizi di assistenza e formazione sino agli organizzatori d’eventi. Le nostre attività non fanno riferimento a ordini professionali e spesso non hanno tutela o possibilità di accesso a iniziative di sostegno dedicate al mondo dell’impresa. Confcommercio Professioni nasce proprio per invertire questa rotta e sta mettendo in campo, anche a livello nazionale, progetti e accordi a sostegno di chi, come noi, è disposto a rischiare in prima persona e scommettere sui propri talenti. Il gruppo Confcommercio Professioni Cremona, costituitosi a dicembre, è al lavoro per creare eventi per coinvolgere free-lance e autonomi, con l'obiettivo di garantire maggiore rappresentanza, qualifica e tutela alle nostre attività”.

 

I numeri parlano chiaro – commenta Stefano Anceschi, direttore di Confcommercio Provincia di Cremona – le professioni non ordinistiche, con questa crescita esponenziale, ci confermano l’importanza dei “piccoli” come traino per l’economia e il mercato del lavoro. Come associazione, sia a livello nazionale con Confcommercio Professioni guidata dall’Avvocato Annarita Fioroni, sia a livello locale con il nostro presidente Andrea Badioni, mettiamo a disposizione dei freelance numerosi servizi e progetti offerti dall’associazione a tutti gli associati: dagli strumenti per l’accesso al credito passando per i fondi pensionistici complementari senza dimenticare la formazione gratuita e tutto ciò che riguarda la contabilità e le gestione della partita iva che, in questo caso, prevede un servizio specificatamente pensato per la tipologia di attività”.
 

Possono aderire a Confcommercio Professioni i titolari di attività che rientrano nei casi previsti dalla legge 4/2013 (professioni non organizzate in ordini o collegi). Per avere maggiori informazioni è possibile contattare gli uffici Confcommcercio di Cremona (0372.567611) o Crema (0373.399988).

1129