23-01-2019 ore 18:00 | Economia - Aziende
di Ilaria Bosi

Cremona. Nell'area di porto Canale il nuovo stabilimento di Arvedi: investiti 20 milioni

Il gruppo siderurgico Arvedi ha iniziato i lavori del nuovo stabilimento nell’area di porto Canale, a Cremona. L’area interessata è di 10 mila metri quadrati. Avrà una quarantina di addetti, un forno per la realizzazione di tubi d'acciaio e criteri di industria 4.0. Già programmato il raddoppio della struttura previsto nel 2020. Il consigliere regionale Federico Lena ha commentato: “buona notizia, in quanto stiamo parlando di un'azienda di grande rilevanza che porterà lavoro in città. Confido peraltro sul fatto che vengano rispettate tutte le salvaguardie ambientali”.

 

Investimenti tecnologici regionali

“Come consigliere regionale – ha ribadito l’esponente leghista - voglio ricordare che già nel 2016 Regione Lombardia si era attivata con uno stanziamento di 2 milioni di euro da investire in Arvedi per la sperimentazione di nuove tecnologie. Allora come ora non può che far piacere che, in un grave momento di difficoltà come quello che le nostre aziende stanno vivendo, vi sia chi abbia voglia di investire e di mettersi in gioco, creando di riflesso nuovi posti di lavoro e nuove opportunità per i nostri territori”.

112
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato