22-12-2022 ore 13:44 | polocosmesi
di Giovanni Colombi

Polo della Cosmesi. Glitter e smalti, per le feste il make-up per lei ma anche per lui

Natale e Capodanno si avvicinano e, come sempre, per il make up la regola aurea da rispettare è una sola: essere super long lasting per affrontare cenoni e pranzi in famiglia, brindisi e apertivi con gli amici. In quanto al look, scintillare è il primo comandamento. Glitter, brillantini, colori metallizzati faranno parte della palette delle feste, come spiega Alessandra Barlaam, beauty expert e make-up artist Gamax. Il 2023 sarà l’anno che sdoganerà definitivamente il trucco per uomini: spezzato ogni tabù, si punta l’attenzione sullo sguardo, reso intenso dall’utilizzo del kajal e di mascara, e sulle mani sulle quali risalteranno smalti semipermanenti.

 

“Mai come in queste Feste 2022 i colori dei rossetti e degli ombretti assumono un significato così importante legato al loro potere e all’energia che trasmettono - spiega Barlaam - . In questa visione il make-up diventa quasi terapeutico e si fa interprete del proprio sentire diventando Calligrafia delle Emozioni. Le labbra si tingono di tutte le tonalità di rosso: carminio, porpora, scarlatto, vermiglio, ciliegia, cremisi, magenta. Un rosso per ogni donna, uno per ogni bocca, uno per ogni bacio. Con il buon auspicio che durante queste Feste, ritorneremo a darne molti. Saranno baci rossi in ogni texture, ma il trend più forte sarà la bocca ben definita con rossetto o tinta ultra matt, che sa resistere a notti molto lunghe”.

 

“Gli occhi saranno contornati da matita nera sfumata, mascara super volumizzante, blush matt e highlighters dosati in base al proprio gusto; e per le più audaci qualche particolare scintillante con i glitter dorati per ridefinire l’ombra della palpebra, il tutto a sottolineare un’altra tendenza molto forte che vede l’accostamento di texture matt con finish luminosi e metallici. Ma quando sono gli occhi ad essere i protagonisti, la “regina” delle sfumature è lo smokey eyes, nelle versioni più gotiche o più sensuali, total black o nero-blu. Quest’ultimo, ispirato alle Mille e una Notte, regala allo sguardo un magnetismo unico, penetrante e allo stesso tempo luminoso, come se si riflettessero negli occhi le notti stellate d’oriente. Il finish matt dell’ombretto nero si sfuma dentro il blu satinato in un gioco di texture opache e metalliche che vede la massima espressione nell’uso dei cristalli, come fossero stelle. La bocca sarà lucida nei toni naturali, il blush dello stesso colore delle labbra, leggero e vellutato a scolpire l’ombra dello zigomo, illuminato da un delicato raggio di luce”.
 

“Finalmente l’uomo ha rotto i tabù sul trucco in maniera intelligente, usando il make-up non solo nello stile “well groomed” per correggere gli inestetismi, ma anche per amplificare il suo sexy appeal attraverso l’uso di ombretti, matite, lip balm, mascara e smalti. Trainati dal look di personaggi famosi della musica e dello spettacolo, molti ragazzi si stanno avvicinando sempre più al trucco che “c’è e si vede”. Queste feste saranno all’insegna del nero e del glam delle grandi rockstar del passato. Occhi bistrati da ombretti fumosi, kajal che sottolineano lo sguardo, mascara trasparente o nero per definire le ciglia, ma a spopolare saranno gli smalti semipermanenti neri o blu su manicure perfette”.

1608