22-05-2019 ore 10:34 | Economia - Associazioni
di Ramona Tagliani

Tavolo della competitività, obiettivo ‘attrarre talenti e rendere le aziende più appetibili’

“Attrarre talenti nelle aziende, rendere le aziende attraenti”. Per il Tavolo della competitività il Masterplan 3C recentemente presentato durante l’assemblea dell’associazione provinciale degli industriali è uno strumento molto utile, “in grado di originare una strategia di lungo termine e ad ampio impatto per lo sviluppo del territorio”. All’ordine del giorno del Tavolo il piano orientamento al lavoro e formazione.

 

Formazione specifica

In particolare il dibattito ruota attorno alla proposta di un Progetto territoriale integrato sull’orientamento, “finalizzato a costruire collegialmente un’offerta standardizzata di più ampio respiro e impatto rispetto al passato, in grado di mettere a sistema quanto diversi servizi, enti e scuole hanno svolto in questi anni”. Contestualmente il settore della cosmesi ha manifestato la necessità di “avvalersi di studenti formati e neodiplomati da un Its specifico, in grado di erogare la formazione necessaria per trovare impiego come tecnici”. La Fondazione Its efficienza energetica potrebbe orientarsi verso la meccatronica e l’industria 4.0.

405

 La redazione consiglia:

economia - Mercati
Isolamento e deficit strutturale della provincia di Cremona costano 160 milioni di euro l’anno. Questo quanto emerso dallo studio The European house Ambrosetti legati al Masterplan 3C al centro...
economia - Mercati
Mappare il territorio, registrarne le necessità e dar vita a progetti nuovi. Questo l'obiettivo del tavolo della competitività territoriale, riunito nei giorni scorsi alla Camera di...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi