21-09-2022 ore 19:28 | Economia
di redazione

Suinicolo e bovino da latte, sostegni regionali

Regione Lombardia ha avviato le procedure per modificare il programma di sviluppo rurale 2014-2020 per attivare la misura 22 che prevede un sostegno temporaneo eccezionale a favore di agricoltori e piccole e medie imprese particolarmente colpiti dalle conseguenze della guerra e che risentono particolarmente dei rincari energetici. La previsione di spesa è di 17,4 milioni di euro per due settori che più di altri stanno sentendo gli effetti del conflitto ucraino: il suinicolo e quello del bovino da latte di montagna. Il bando sarà aperto nelle prossime settimane. Regione Lombardia, ricordiamo,  ha un sistema agricolo che dipende significativamente dalla fornitura di energia, prodotti fitosanitari, concimi e mangimi.

1534