21-04-2019 ore 10:24 | Economia - Aziende
di Giovanni Colombi

Rivolta d'Adda. L'eurodeputato Angelo Ciocca in visita all'istituto Lazzaro Spallanzani

Nei giorni scorsi a Rivolta d'Adda l'eurodeputato Angelo Ciocca ha visitato l'istituto di ricerca Lazzaro Spallanzani. Il componente della Commissione Itre (Industria, ricerca, energia e della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale dell’Europarlamento) ha preso parte ad un tour nei laboratori accompagnato dal direttore Marina Montedoro e dallo staff dell’istituto.

 

Eccellenza del territorio
“Sono felice – commenta Ciocca - d’aver visitato una realtà di spicco come quella di questo istituto. Occasioni come questa sono utili per conoscere ed entrare in contatto con le eccellenze del nostro territorio che fanno rientrare l’Italia fra i grandi Paesi dell’Unione. La ricerca e la sperimentazione made in Italy giocano un ruolo fondamentale per il nostro Paese. Attraverso i fondi e i bandi comunitari, le istituzioni devono continuare a sostenere realtà come lo Spallanzani che, con il loro lavoro e il loro prestigio, sono in grado di attirare e trattenere sul territorio capitali umani altrimenti tentati di migrare all’estero, contribuendo a contrastare quel famoso fenomeno detto ‘fuga di cervelli’ che ha privato l’Italia di parecchi talenti negli ultimi decenni”. Lunedì 29 aprile altra visita di eccellenza per l'istituto rivoltano: alle ore 11 sarà presente il ministro delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo Gian Marco Centinaio.

49
Oggi al cinema
Eventi del giorno