18-05-2016 ore 13:12 | Economia - Banche
di Ilaria Bosi

Banca Cremasca, Francesco Giroletti riconfermato presidente

Si è svolto lunedì sera il primo consiglio di amministrazione di Banca Cremasca, eletto nell'assemblea dei soci che si è tenuta domenica nella palestra Toffetti ad Ombriano. Le cariche sono state tutte riconfermate, in piena coesione e unanimità d’intenti, anche a seguito del meritevole lavoro svolto dal CdA nell’ultimo triennio.

 

Il Comitato esecutivo
Sono stati riconfermati anche i tre membri del Comitato esecutivo, costituito da Umberto Cabini, Angelo Bolzoni e Raffaele Ursi. Giuseppe Capellini si riconferma vicepresidente, mentre all’avvocato Marta Bolzani è stato riassegnato il ruolo di Amministratore indipendente, una figura particolarmente importante prevista dalle Disposizioni della Banca d’Italia in tema di “Attività di rischio e conflitti di interesse nei confronti di soggetti collegati”. Al consigliere Franco Triassi è stato conferito il ruolo di Amministratore indipendente sostituto, mentre Pierangelo Scandelli farà parte del Comitato finanza e Gianfranco Vailati del Comitato rischi.

 

Giroletti riconfermato presidente
Nella serata Francesco Giroletti ha accettato l’invito a riproporsi come presidente di Banca Cremasca. “Nell’esprimere un sincero ringraziamento per la fiducia accordata – commenta Giroletti - assicuro il massimo impegno e la completa dedizione nell’espletamento dell’incarico, nella consapevolezza delle sfide poste da un mercato sempre più competitivo e con l’obiettivo di perseguire la coesione e la cooperazione di sistema, in attuazione dei principi della Carta dei Valori del Credito Cooperativo”.

Oggi al cinema