17-10-2018 ore 13:59 | Economia - Associazioni
di Rebecca Ronchi

HubOratorio. A Rivolta d’Adda una grande festa tra piazza Vittorio e palazzo Celesia

A Rivolta d’Adda un oratorio di campagna, una villa del 1500 e una cascina in riva al fiume, tre spazi dal grande valore simbolico, si trasformano in luoghi-laboratorio attraversati da relazioni che rigenerano contenitore e contenuti. Nelle Ortofficine creative vengono ricombinati cultura, agricoltura e welfare generativo per creare impatto sociale e nuova cooperazione di comunità.

 

L’HubOratorio del 21 ottobre

Domenica 21 ottobre, le Ortofficine Creative e la parrocchia di santa Maria Assunta e san Sigismondo di Rivolta d’Adda festeggeranno HubOratorio, il progetto co-finanziato dalla Fondazione Cariplo e patrocinato dal Comune. “Il tradizionale oratorio – spiegano gli organizzatori – diventa un laboratorio, spazio ricco di eventi, corsi, attività culturali e creative”. Progetto cofinanziato dal bando Patrimonio culturale per lo sviluppo della Fondazione Cariplo. Le attività si svolgeranno tra piazza Vittorio Emanuele II e palazzo Celesia in piazza Ferri. In allegato, il programma completo della giornata.

 

28
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato