15-07-2019 ore 21:01 | Economia - Mercati
di Andrea Galvani

Crema. Ex Fiat di viale Europa, approvato il progetto di ‘riqualificazione e valorizzazione’

La Giunta comunale ha approvato il programma di intervento integrato che porterà alla riqualificazione dell’ex concessionaria Fiat di viale Europa e “alla valorizzazione urbanistica ed ambientale” della zona. Il progetto non ha ricevuto osservazioni e sinora ha superato positivamente tutte le fasi burocratiche. L’attuale immobile verrà demolito e in conformità col Pgt saranno realizzate una media struttura di vendita (da 887 metri quadrati) ed altre due più piccole (da 310 metri quadrati).

 

Riqualificazione e valorizzazione

La peculiarità dell’iniziativa, secondo l’assessore Cinzia Fontana, sta nella “riqualificazione di un’area dismessa da anni e nella valorizzazione dell’area”. Le opere di urbanizzazione realizzate dal privato sono superiori ai 700 mila euro e dovranno essere realizzate nell’arco di 36 mesi dalla data di rilascio del permesso di costruire. Le interlocuzioni sono in fase avanzata ed i lavori potrebbero iniziare entro l’anno. Secondo la bozza di convenzione, la manutenzione ordinaria del parcheggio – ad uso pubblico – sarà a carico del gestore.

 

La nuova rotonda

Interessanti le valutazioni sul traffico. Attualmente viale Europa fa registrare un passaggio medio di circa 10/15 mezzi al minuto, tra i 600/900 all’ora. Nell’ottica di un complessivo riordino di viale Europa dal rondò di via De Gasperi fino al centro abitato di Ombriano, è prevista la realizzazione di una rotatoria all’altezza della Caritas. Per la realizzazione dei parcheggi verrà utilizzato asfalto drenante, particolare attenzione verrà posto al sistema idrico.

107

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Un progetto urbanistico di grande rilevanza ha ottenuto il via libera del consiglio comunale. Astenuti Forza Italia e Lega (Agazzi, Beretta e Filipponi), ha incassato il voto contrario dei Cinque...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato