14-12-2023 ore 18:30 | Economia - Educazione finanziaria
di redazione

Educazione finanziaria, l'impatto dei costi nella gestione dei risparmi e degli investimenti

Il quinto approfondimento di Educazione Finanziaria, frutto della collaborazione tra lo studio di consulenza Investire Indipendente di Luca Zecchini e Cremaonline, porterà al centro della scena un attore tanto fondamentale quanto spesso celato ai nostri occhi: i costi. È estremante importante comprendere come, nel mondo degli investimenti e dei rendimenti finanziari, ogni euro speso in costi superflui si traduca in un euro in meno in termini di guadagni. Costi diretti ed espliciti, costi indiretti ed impliciti. Il tema dei costi legato agli strumenti e prodotti finanziari è di norma complesso e difficile da individuare con precisione.
 

La certificazione dei costi
Proprio per questo, dal 2019, la normativa a tutela dei risparmiatori (MIFID II) ha introdotto una novità importante: l’obbligo per banche ed intermediari di fornire gratuitamente ogni anno (verso i mesi di marzo / aprile) un documento che certifichi tutti i costi che ogni cliente ha dovuto sopportare nella gestione dei propri investimenti. Ricordiamoci sempre di richiederlo! Nei link sottostanti, alcuni riferimenti utili per approfondire le tematiche di educazione finanziaria ed il link al “richiamo di attenzione” del 2019 di Consob, autorità di vigilanza sui mercati finanziari, in tema di costi ed oneri legati ai servizi di investimento.

2695