12-10-2014 ore 21:10 | Economia - Scadenze fiscali
di Ramon Lombardi

Spino d’Adda. Lo sportello Tasi in biblioteca, Martinenghi: “in una settimana abbiamo espletato 150 pratiche”

“Dal primo di ottobre, dalle 17 alle 19, - scrive Luca Martinenghi, assessore al bilancio di Spino d’Adda - tutti i giorni dal martedì al venerdì (e spesso il servizio inizia alle 16.30) è attivo in biblioteca lo sportello Tasi. I volontari, tra cui io milito assieme a Paolo Fiore, Carlo Arioli e Luigi Pascarella, in una settimana di lavoro si sono già occupati di circa 150 pratiche. Il servizio procederà per un'altra settimana, sino al 16 ottobre”.

 

Servizio ai cittadini e le aliquote

“Aiutiamo i cittadini a fare i loro F24 a titolo volontario e gratuito e ai volontari che si sono messi a disposizione va il più sentito grazie mio e dell'amministrazione. Per chi volesse invece operare da solo, l’amministrazione ha messo a disposizione sul sito comunale un programma ad hoc che consente calcolo e stampa del tributo. Si ricorda che la Tasi (Tributo sui Servizi Indivisibili quali illuminazione pubblica, verde, manuten-zione stradale, ecc.) è determinata con le stesse regole dell’IMU. Le aliquote sono: 2,5 per mille per le abitazioni principali (escluse le categorie A/1, A/8 e A/9) e pertinenze (nella misura massima di un’unità per ciascuna categoria C/2, C/6 e C/7); 1 per mille per tutti gli altri edifici. Nel caso di immobili locati, il 30% è a carico dell’occupante mentre il 70% è a carico del proprietario. Il contribuente deve provvedere direttamente in autoliquidazione, in due rate scadenti il 16 ottobre e il 16 dicembre 2014; il versamento deve essere effettuato a mezzo di modello F24. Il pagamento non è dovuto se l’imposta dell’intero anno è inferiore a 5 euro”.

Oggi al cinema