12-09-2020 ore 14:18 | confartigianato
di Giovanni Colombi

Confartigianato Crema, la formazione come opportunità di sviluppo per l'impresa

Il cammino e il successo di un’impresa dipendono dalla sinergia delle singole parti: ognuna contribuisce con la propria esperienza, la propria competenza, le proprie motivazione al funzionamento complessivo della macchina aziendale. L’insieme di queste parti è quello che viene chiamato capitale umano. Accrescere le esperienze, le competenze, le conoscenze, le motivazioni, ossia la capacità delle donne e degli uomini che compongono il capitale umano aziendale equivale a far crescere l’impresa. Ecco perché Confartigianato Imprese Crema crede alla formazionedei propri imprenditori come alla ricapitalizzazione del patrimonio umano delle aziende associate.

 

La collaborazione con Elfi

Per rispondere al fabbisogno di formazione continua delle micro, piccole e medie imprese del territorio, Confartigianato imprese Crema in collaborazione con Elfi, l’Ente formativo di Confartigianato Lombardia accreditato presso la Regione, e i Fondi Interprofessionali promuove e organizza corsi e seminari per lo sviluppo della cultura imprenditoriale, manageriale e il miglioramento della preparazione professionale dei lavoratori. Allo fine di adeguare i tempi e l’organizzazione delle iniziative formative alle esigenze delle imprese, i corsi sono articolati in interventi aziendali (rivolti alle risorse umane di una singola impresa e che possono essere svolti direttamente in azienda) e interventi interaziendali (ai quali l’azienda può far partecipare anche un solo lavoratore) con l’obiettivo di aggiornare e riqualificare le figure chiave della propria organizzazione. Le iniziative formative spaziano all’interno di tutte quelle tematiche che interessano le aziende produttive e manifatturiere e in particolare: gestione aziendale, internazionalizzazione, informatica, qualità, sicurezza, privacy e area produttiva, trasformando attività di consulenza specialistica di interesse aziendale in attività formative, sia di gruppo che individuali.

 

 

L'importanza della formazione
I corsi possono essere gratuiti in quanto finanziati da fondi pubblici (Regione Lombardia) o dalle risorse messe a disposizione da Fondartigianato (il Fondo di Formazione dell’Artigianato) e dagli altri fondi interprofessionali. “La formazione è il migliore investimento per la piccola e media impresa – ha commentato Monica Miano, responsabile della Formazione e delle Politiche Attive di Confartigianato Crema – In un contesto fortemente competitivo, le risorse umane costituiscono, anche nelle realtà più piccole, il fattore strategico per la crescita e lo sviluppo. Una formazione costante e puntuale fornisce risposte adeguate, garantisce il livello di professionalità e aggiornamento di tutte le figure aziendali e crea per l’azienda un valore intangibile di competenze e metodi per la gestione dei processi che consentono lo sviluppo della capacità competitiva. La formazione continua è volta a migliorare il livello di qualificazione e di sviluppo professionale delle persone che lavorano permettendo alle imprese di divenire competitors nel mercato e di conseguenza adattabili ai cambiamenti tecnologici e organizzativi”.

 

I vantaggi

Innumerevoli dunque sono i vantaggi che si possono ottenere attraverso una formazione continua e costante del capitale umano aziendale:

- aumento della produttività: l’incremento delle competenze e della preparazione dei dipendenti di norma migliora le performance aziendali. Questi ultimi, infatti, acquisiscono maggior dimestichezza con procedure, innovazioni tecnologiche e uso degli strumenti, aumentando l’efficienza nello svolgimento delle mansioni;

- aumento della competitività: aspetto fondante è che i corsi di formazione permettono di stare al passo con i tempi (sempre più veloci) e con i mutamenti in tutti i settori, cosa che diventa essenziale per essere competitivi e innovativi sul mercato del lavoro;

- aumento della cognizione del business: una formazione trasversale fornita ai propri dipendenti, anche tra diverse aree di competenza, rende la comprensione della mission aziendale più chiara ai diversi attori della stessa. Questo porta ad un maggiore impegno e quindi ad un più probabile successo;

- miglioramento dell’azienda: investendo nella formazione continua l’impresa dimostra una più alta considerazione del proprio staff, facendolo sentire una preziosa risorsa su cui contare. Infatti quando i lavoratori si sentono valorizzati tendono ad apprezzare di più l’azienda e si sentono maggiormente coinvolti negli sviluppi del suo business;

- diminuzione del turnover: la percezione da parte dei dipendenti di un alto investimento nelle loro competenze li rende più soddisfatti del loro ruolo all’interno dell’organizzazione. Ciò consente di non farli sentire “cristallizzati” in ruoli o mansioni sempre uguali. La dinamicità può costruire un ambiente più stimolante e, quindi, può contribuire a “trattenere” talenti donando un senso di continuità nel tempo.

 

Contatti

Per informazioni, segnalazione di fabbisogni formativi o richiesta di un contatto personalizzato, anche direttamente in azienda, è possibile rivolgersi presso la Confartigianato Crema (Monica Miano – tel 0373/87112) o inviare una mail a formazione@confartigianatocrema.it.

1748
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi