11-07-2019 ore 15:55 | Economia - Associazioni
di Andrea Aiolfi

Attrattività e supporto per le imprese del Cremasco, presentati i bandi Suap e Attract

Valorizzare le aree produttive del territorio, con un’attenzione particolare alla semplificazione dei percorsi burocratici e il rapporto con le amministrazioni locali. Questi gli obiettivi illustrati nell’incontro organizzato dalla Camera di commercio di Cremona, regione Lombardia, Unioncamere Lombardia, Promos Italia, comune di Crema e Reindustria Innovazione per raccontare a imprenditori e amministratori locali le opportunità offerte dai bandi AttrACT e MIPIM 2020, il progetto Attrattività area nord-est Crema e lo sportello Aree.

 

Reindustria Innovazione

La direttrice di Reindustria ha esposto la necessità per il mondo produttivo cremasco di assumere un dimensione sempre più globale, soprattutto perché negli ultimi anni le esportazioni dalla provincia di Cremona sono aumentate verso l’Italia e l’estero. "L’azione di Rei - ha sottolineato Ilaria Massari - si pone all’interno del complesso progetto del Masterplan 3C, redatto dalla Associazione Industriali Cremona per un piano di sviluppo di medio-lungo periodo dell’eccellenza della Provincia di Cremona. La necessità per le aziende è quella di investire nel marketing territoriale, con la riduzione delle problematiche legate ai rapporti con le amministrazioni locali per creare così un ambiente adatto nell’attrarre gli investimenti esterni, soprattutto per contrastare la carenza di risorse. Un servizio ulteriore è quello dello sportello Aree: la mappatura della disponibilità immobiliare su tutta la provincia permette l’individuazione di immobili adatti ad assecondare le esigenze delle attività che necessitano di nuovi spazi.

 

Bando Suap e AttrAct

Alessandra Ferretti e Antonina Messina, hanno illustrato il servizio Angeli Antiburocrazia della regione Lombardia, in collaborazione con le camere di commercio territoriali, per fornire assistenza alle imprese nell’affrontare le problematiche burocratiche e facilitare il contatto con le pubbliche amministrazioni. Il bando 100% Suap va in questa direzione: è rivolto a enti e operatori del territorio lombardo per sostenere il processo di adeguamento dello sportello unico delle attività produttive (suap), un punto di contatto e facilitazione tra imprese e istituzioni pubbliche. In allegato i dettagli del bando. Marco Fedato, responsabile di Invest in Lombardy, ha esposto le nuove opportunità offerte dal bando attrACT, indirizzato ai comuni con l’obiettivo primario di promuovere l’attrattività del territorio, ovvero agevolare gli investimenti e gli insediamenti di nuove aziende creando da zero o rivalutando aree industriali.

 

Area nord est Crema

Un progetto ambizioso nell’ambito del marketing territoriale realizzato da Rei – Reindustria Innovazione e promosso dal comune di Crema e dalla Camera di commercio è una mappa interattiva per mettere in luce tutte le attività produttive con sede nell’area definita “Nord Est Crema” (ex Olivetti e Pierina). Far conoscere le aziende già presenti ma anche attrarre la nascita o la dislocazione di nuove attività produttive per mantenere competitiva l’economia locale.

 Vedi anche

Oggi al cinema