11-04-2023 ore 13:47 | confcommercio
di Giovanni Colombi

Confcommercio Cremona. 'Imprendigreen', il riconoscimento per le imprese eco sostenibili

Anche la struttura di Confcommercio Provincia di Cremona ha ottenuto la certificazione “Imprendigreen” rilasciata da Confcommercio a tutte le imprese e le sedi territoriali che sono in grado di mettere in campo iniziative ritenute significative nel campo della transizione ecologica e dello sviluppo sostenibile.

 

Lo conferma Stefano Anceschi, direttore generale di Confcommercio Provincia di Cremona: “Imprendigreen è il riconoscimento che Confcommercio prevede per le proprie imprese e associazioni territoriali e di categoria per premiare comportamenti virtuosi e buone pratiche in chiave sostenibile. Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto anche noi questo riconoscimento che certifica il nostro impegno verso lo sviluppo sostenibile”.

 

Confcommercio Provincia di Cremona ha intrapreso nell’ultimo anno una serie di iniziative che hanno l’obiettivo di contribuire alla diffusione di pratiche sostenibili all’interno della propria struttura e presso i propri associati.

 

La certificazione “Imprendigreen” non è solo un sigillo di qualità ma è anche una opportunità per coloro che la ricevono.

 

L’obiettivo di Imprendigreen è far emergere, qualificare e quantificare il contributo della pratica sostenibile avviata e la volontarietà della stessa rispetto alle prescrizioni di legge nonché la rispondenza a uno degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

 

Spiega Anceschi “Grazie alla riorganizzazione dei nostri uffici a Palazzo Vidoni abbiamo avviato un percorso di sostenibilità ambientale che passa da un minor consumo di risorse e materiale presso gli uffici sino a giungere al contenimento del dispendio energetico della struttura. Ad esempio abbiamo consumato, rispetto al 2021, 62.014 unità di teleriscaldamento in meno”.

 

A chi ottiene la certificazione “Imprendigreen” Confcommercio riserva anche numerosi vantaggi.

 

Imprese ed associazioni che otterranno il riconoscimento, infatti, avranno accesso a moduli formativi implementati con il coinvolgimento di partner strategici ed enti di ricerca di spessore come la Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa, l’Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), l’Asvis (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) e il Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) per migliorare la conoscenza delle normative; a convenzioni riservate per acquisire tecnologie o servizi per la sostenibilità, per avviare percorsi di certificazione volontaria secondo la norma ISO 14001 o altra norma, convenzioni con istituti di credito particolarmente attenti alla sostenibilità e, non ultimo, convenzioni con operatori nazionali sul mercato elettrico particolarmente attenti alla sostenibilità, per la fornitura di energia “green”.

 

Per ottenere la certificazione “Imprendigreen” è necessario compilare una apposita scheda presente sul sito https://imprendigreen.confcommercio.it/ compilando una check-list redatta tenendo conto delle peculiarità di ogni settore economico rappresentato.

1288