09-05-2024 ore 11:04 | confcommercio
di Giovanni Cremonesi

Confcommercio, consulenza gratuita in merito a sicurezza sui luoghi di lavoro e Haccp

È partito il bimestre della Prevenzione di Confcommercio. Fino al 30 giugno gli imprenditori, anche non ancora associati, potranno ottenere una consulenza gratuita sulla sicurezza sul lavoro e sull'igiene degli alimenti.
 

Le imprese potranno usufruire gratuitamente di una serie di servizi, come la verifica del manuale Haccp (Hazard Analysis and Critical Control Points), la verifica della documentazione in materia di sicurezza sul lavoro (Dvr e altre certificazioni), una consulenza in materia di igiene degli alimenti con, ad esempio, sopralluoghi per nuove attività o sub-ingressi in attività, e consulenza su piani di evacuazione e medicina del lavoro.

 

La consulenza gratuita consentirà di verificare se quanto già in possesso delle aziende è ancora attuale o necessita di modifiche. Inoltre, permetterà a chi sta aprendo o modificando la propria attività di avere un primo orientamento rispetto a quanto richiesto dalla legge ed evitare rischi e sanzioni.

 

Tra i numerosi vantaggi offerti dallo Sportello Sicurezza di Confcommercio ci sono anche la possibilità di avvalersi del servizio di Rspp esterno con nomina annuale o parziale e la possibilità di frequentare i corsi di formazione obbligatoria in maniera totalmente gratuita grazie all’iscrizione al Fondo For.te o all’Ente Bilaterale Commercio e Turismo.

 

A spiegare l’iniziativa è il direttore generale di Confcommercio Provincia di Cremona, Stefano Anceschi: “Lo Sportello Sicurezza di Confcommercio è pensato a 360 gradi. Gli imprenditori e i professionisti possono trovare in un unico referente un ampio catalogo di opportunità che vanno dalla formazione alla redazione di manuali, passando per sopralluoghi e convenzioni con professionisti del settore. Un servizio pensato per semplificare gli adempimenti in ambito di sicurezza e offrire un supporto concreto ed efficace che permetta di risparmiare tempo e risorse, orientando gli imprenditori all’interno del complesso labirinto normativo e burocratico”.

 

Per usufruire dell’opportunità di una consulenza gratuita, gli interessati potranno contattare gli uffici di Confcommercio Crema al numero di telefono 0373.399988 oppure all’indirizzo mail [email protected].

1619