07-06-2024 ore 12:24 | Economia - Lombardia
di Claudia Cerioli

Lombardia: bando per la formazione agricola. Possono partecipare scuole e aziende

È aperto il bando di regione Lombardia dedicato alla formazione degli addetti alle imprese agricole, zootecniche, delle industrie alimentari e degli altri soggetti funzionali allo sviluppo delle aree rurali. Sono stati stanziati 500 mila euro nell’ambito del piano strategico nazionale della Pac 2023-2027. Lo strumento consente di partecipare a momenti di formazione e aggiornamento attraverso corsi, visite aziendali e sessioni pratiche. Come dichiara l’assessore all’agricoltura Alessandro Beduschi: “è essenziale garantire alle nostre imprese agricole gli strumenti e le conoscenze necessarie per affrontare le sfide del mercato e per cogliere le opportunità offerte dall’innovazione e dalla sostenibilità”.

 

Chi può partecipare

Possono partecipare gli enti di formazione accreditati, in forma singola e associata, che potranno anche essere capofila di un’associazione temporanea di scopo con altri soggetti come consulenti, enti di ricerca, università, scuole superiori e Istituti tecnologici superiori. Destinatari dell’intervento sono le imprese agricole, zootecniche e alimentari con sede operativa in Lombardia. “La formazione degli imprenditori e degli addetti all’agricoltura non solo contribuisce a migliorare la competitività del settore, ma ha anche un impatto positivo sulla qualità e sulla sostenibilità della produzione agricola, sulla valorizzazione del territorio e sulla creazione di occupazione”.

1637