06-03-2023 ore 19:28 | Economia
di redazione

Treni: sciopero nazionale del 7 e 8 marzo 2023

Il sindacato Adl Cobas ha indetto uno sciopero nazionale di tutte le categorie pubbliche e private dalle ore 21 di martedì 7 alle ore 21 di mercoledì 8 marzo 2023, in concomitanza con uno sciopero proclamato da parte di Cub trasporti dalla mezzanotte alle ore 21 del giorno 8 marzo 2023. Pertanto, i servizi regionale, suburbano, aeroportuale e la lunga percorrenza potranno subire variazioni o cancellazioni.

 

Il dettaglio

Martedì 7 marzo viaggeranno i treni con partenza prevista da orario ufficiale entro le ore 21 e che abbiano arrivo nella destinazione finale entro le ore 22. Mercoledì 8 viaggeranno i treni presenti nella lista dei treni garantiti che abbiano orario di partenza dalla stazione di origine corsa dopo le ore 6 e arrivo a destinazione entro le ore 9; nella fascia pomeridiana il servizio riprenderà regolarmente con i treni che abbiano la partenza prevista dopo le ore 18. In mancanza dei treni del servizio aeroportuale, saranno istituiti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie.

1731