05-09-2022 ore 15:07 | polocosmesi
di Giovanni Colombi

Polo Cosmesi. L'economia circolare il tema della quinta edizione del Polo innovation day 2022

“Economia circolare”. Questo il tema della quinta edizione del Polo innovation day che si svolgerà giovedì 22 settembre, dalle ore 9.30 alle 16.30, presso lo showroom del concessionario Autotorino in via Milano, a Crema. La giornata di studio, approfondimento ma anche di business organizzata dal Polo della Cosmesi, torna dopo due anni di stop dovuti alla pandemia per presentare le innovazioni di un settore che non si è mai fermato, trovando nella crisi generata dall’emergenza sanitaria opportunità di crescita e miglioramento.

 

Parola d'ordine la sostenibilità

Il settore cosmetico sta da tempo percorrendo la strada “green”, sia per dare risposta alle sollecitazioni che arrivano da una generazione di consumers sempre più attenti e consapevoli sia per reagire a criticità delle quali si è preso direttamente coscienza riducendo la propria impronta ambientale attraverso la realizzazione di progetti all’avanguardia, alcuni già in atto altri in via di costruzione.
 

Stare al passo dei tempi e anticipare il futuro

Come spiega il presidente del Polo della Cosmesi, Matteo Moretti, “la sostenibilità e la circolarità sono alcuni dei temi chiave verso i quali il mondo beauty e il mondo del packaging si sta orientando. È necessario stare al passo con i tempi e capire in anticipo in quale direzione sta andando la ricerca: quali ingredienti innovativi? Quali formulazioni adottare e su quali prodotti investire? In che modo il packaging può modellarsi e raccogliere le nuove sfide? Ma soprattutto, per la filiera è necessario capire che cosa si aspettano i brands. Sono i marchi a intercettare e riflettere i pensieri e i bisogni dei consumatori finali. Per questo l’Innovation day rappresenta una grande occasione per l’intera filiera dell’industria cosmetica per approfondire questi interrogativi, trovare spunti e risposte, ma anche arricchirsi di sollecitazioni nuove. L’Innovation Day è un appuntamento strategico al quale non si può rinunciare”.

 

Il programma

La giornata sarà cadenzata da tre tavole rotonde dedicate ad altrettante macroaree produttive della filiera: make-up, skincare, packaging. Talks ai quali parteciperanno relatori provenienti dalle più importanti Università Italiane, aziende top player e brand internazionali: “Il packaging ecosostenibile, tra falsi miti e stato dell’arte”, “Gli ingredienti del make-up green” e “Come la sostenibilità ha reinventato lo skincare”. Sul palco si alterneranno inoltre speakers appartenenti a agenzie di trends come Beautystreams e Mintel, oltre ad aziende che presenteranno le loro ultime innovazioni. Nell’area espositiva troveranno posto oltre 40 desk di imprese del settore cosmetico e di servizi. Anche in questa edizione si terranno gli Innovation Awards che premiano i prodotti, le formulazioni, i packaging riconosciuti dal pubblico e dalla giuria di esperti come i più all’avanguardia del settore. Quest'anno, oltre a innovazione, design e funzionalità, particolare attenzione verrà riservata ovviamente al tema della sostenibilità. Per dare il proprio contributo, l’Innovation day sostiene il progetto di 3BEE azienda start-up che attraverso la tecnologia avanzata sviluppa sistemi per migliorare la salute delle api e tutelare la biodiversità.

3832