05-09-2018 ore 21:02 | Economia - Fiere
di Riccardo Cremonesi

Crema, nel weekend la città si trasformerà in un giardino con Le invasioni botaniche

Dal 7 al 9 settembre il centro storico di Crema si trasformerà in un giardino per la prima edizione de Le invasioni botaniche. La manifestazione rientra in Crema in una notte, il format di marketing territoriale organizzato da Asvicom Crema. In Via XX Settembre più di 20 selezionati vivaisti, provenienti da tutta Italia, esporranno le loro proposte per ravvivare giardini e balconi in vista dell’autunno e trasformeranno la via in un tappeto fiorito. In piazza Duomo saranno presenti una ventina di stand di artigianato che proporranno borse in stoffa, tessuti per la casa in lino e lana, tovaglie ricamate, complementi d’arredo in fil di ferro, oggettistica vintage per la casa ed il giardino. Ci saranno poi cosmetici biologici, miele, salumi, formaggi, conserve di frutta e verdura e tutti i derivati della lavanda. I pollici verdi troveranno anche forbici e attrezzi per il giardinaggio, erbe officinali e piante aromatiche per insaporire le pietanze autunnali.

Dalle sculture al truck 'n food
Diversi gli appuntamenti a corollario della manifestazione. Alcuni commercianti si sono fatti promotori di eventi particolari, tra questi Il 48 in via XX Settembre che ospiterà per tre giorni la mostra di una talentuosa scultrice locale, Silvia Trappa che per l’occasione ha decorato alcune sneakers trasformandole in vere e proprie opere d’arte. In piazza Duomo troverà spazio la Stanza Botanica, il cui progetto è del paesaggista Giovanni Ricca e, dopo il successo dell'edizione di giugno, torna ai Giardini di Porta Serio il Truck’n’Food street festival con grandi eventi dedicati ai giovani sabato e domenica. In particolare sabato sera ci sarà la maratona dj con tre musicisti che hanno suonato nei più blasonati locali cremaschi: dj Ezio Spoldi, dj Atos e dj Stefano Prezioso.

Parcheggi liberi
Come spiega il presidente Berlino Tazza, “il format Crema in una notte deve evolversi e quest’anno abbiamo sperimentato l’idea di portare a Crema Le Invasioni Botaniche, format di grande successo in una realtà come Cremona. Questo ci permette di cambiare volto al centro rendendolo più accogliente, insolito e accattivante, dare spazio ai commercianti locali, siano essi pubblici esercizi o commercianti, di co partecipare con iniziative a tema ma autonome che possano dare risalto alle singole esigenze commerciali, agevolare lo shopping in centro e avere liberi i parcheggi. È stata nostra volontà non occupare le piazze per avere a disposizione maggiori stalli”. Presente alla conferenza stampa anche l'assessore al Commercio Matteo Gramignoli, che ha sottolineato come “l'amministrazione comunale è impegnata ad appoggiare iniziative di questo tipo, tenendo appunto in considerazione di tenere libere le piazze dove sono presenti parcheggi".

14
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato