04-12-2022 ore 12:46 | Economia - Associazioni
di Giovanni Colombi

Un successo la prima cena di Bontà cremasche. Le iniziative e le box natalizie gastronomiche

Nei giorni scorsi, presso l'agriturismo Cascina Loghetto, si è svolta la prima cena organizzata dall'associazione Bontà cremasche. Il presidente, Aries Bonazza, ha aperto la serata presentando agli ospiti l'associazione che ha come vocazione il mettere in risalto la filiera agro-alimentare del Cremasco, promuovendo le eccellenze locali con finalità di sviluppo economico e culturale.

 

L'associazione

Le aziende che ad oggi ne fanno parte sono 10: Bandirali, Bella Lodi, Carioni, Apicoltura biologica Frasson, Il pane di Paolo e Ale, pasticceria Castello, agriturismo Cascina Loghetto, Ma-ma Bakery, Leccornie Doc e Al Caseificio Bufalo boutique. Tra gli ospiti il sindaco di Crema, Fabio Bergamaschi, che ha sottolineato come “l'evento organizzato dall'associazione è stato un momento importante per farsi conoscere anche all'esterno, per avvicinare il pubblico e orientarlo verso scelte a Km 0, di qualità e di valore”.

 

Le box natalizie gastronomiche
Per il periodo natalizio l'associazione ha diverse iniziative in programma. Negli ultimi giorni è stato attivato un corner presso lo spaccio aziendale di Carioni, a Trescore Cremasco, dove è possibile acquistare singoli prodotti oppure comprare le box natalizie gastronomiche. Oggi, domenica 4 dicembre, dalle ore 14 e domenica 18 dicembre Bontà cremasche parteciperà ai mercatini natalizi in programma in piazza Duomo a Crema.

3245