04-04-2021 ore 10:37 | Economia - Gombito
di Claudia Cerioli

Coldiretti: da Gombito 500 quintali di cibo made in Italy per le famiglie più bisognose

In provincia di Cremona, ed in tutta la Lombardia, è iniziata la distribuzione di circa 500 quintali di cibo made in Italy di qualità destinati a centinaia di famiglie bisognose piegate dall'emergenza Covid, che potranno così passare delle feste di Pasqua più serene. Nel territorio cremonese è partita dal Comune di Gombito la prima giornata di consegne. Nei prossimi giorni saranno toccati numerosi comuni del territorio. Agricoltori e dirigenti di Coldiretti Cremona affidano alle associazioni , sindaci, religiosi, assistenti sociali, volontari, il carico di prodotti d'eccellenza italiani: pasta e riso, salsa di pomodoro, formaggi, biscotti, sughi,  tonno sott'olio, dolci e colombe pasquali, stinchi, cotechini e prosciutti, carne, latte, panna da cucina, zucchero, olio extra vergine di oliva e legumi.

 

Solo prodotti locali

Le famiglie bisognose sono state individuate da Coldiretti e Campagna Amica insieme ai servizi sociali dei comuni, alle parrocchie e a diverse associazioni di volontariato locali. Le persone in difficoltà riceveranno prodotti 100% italiani. L’iniziativa a livello nazionale raggiungerà circa ventimila famiglie. È un segnale di speranza per il paese e per tutti coloro che in questi mesi hanno pagato più di altri le conseguenze economiche e sociali dell'emergenza Covid. L’emergenza sanitaria, con le chiusure che ne sono derivate, ha fatto salire a 5,6 milioni le persone in povertà assoluta  in Italia. Un milione in più rispetto allo scorso anno.

 

In aumento la povertà

Più di una famiglia su quattro (28,8%) ha dichiarato un peggioramento della propria situazione economica nel 2020 rispetto all'anno precedente. La povertà cresce soprattutto al nord, area particolarmente danneggiata dalla pandemia, dove la percentuale di poveri assoluti passa dal 6,8% al 9,4%. L'approvvigionamento alimentare è assicurato in Italia grazie al lavoro di 740mila aziende agricole e stalle, 70mila imprese di lavorazione alimentare e una capillare rete di distribuzione con 230mila punti vendita tra negozi, supermercati e mercati di Campagna Amica.

470

 La redazione consiglia:

economia - Pandino
Sono giunti anche a Pandino i pacchi solidali di Coldiretti Cremona, acquistati con le disponibilità del fondo di solidarietà alimentare e composti con i prodotti dell'agricoltura...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi