03-05-2023 ore 19:05 | confcommercio
di Giovanni Colombi

Confcommercio. Sicurezza sul lavoro e igiene degli alimenti: tanti servizi, un unico sportello

Burocrazia e normative sempre più stringenti rischiano di essere la spada di Damocle sulla operatività di numerose aziende. Confcommercio Provincia di Cremona ha pensato di raggruppare i numerosi servizi relativi alla sicurezza sul lavoro e igiene degli alimenti in un unico sportello in grado di offrire servizi chiavi in mano ai propri associati.
 

Lo Sportello Sicurezza, a disposizione di tutti gli associati della provincia di Cremona, è nato per offrire un servizio completo e affidabile per gli adempimenti in ambito di sicurezza sui luoghi di lavoro e igiene degli alimenti (normativa Haccp).
 

Spiega il direttore generale Stefano Anceschi: “Mettiamo a disposizione dei nostri associati un unico punto di riferimento con personale altamente specializzato in grado di orientare i soci con percorsi su misura che passano dalla formazione obbligatoria alla redazione dei manuali sino a sopralluoghi e convenzioni con professionisti del settore. Il nostro obiettivo principale è orientare gli imprenditori e fare in modo che possano concentrarsi sulla propria attività senza avvertire il peso della burocrazia”.
 

Per la sua peculiarità – si rivolge in particolare ai pubblici esercizi che rappresentano una grossa percentuale degli associati Confcommercio- uno dei servizi più richiesti è il servizio di elaborazione e stesura del manuale Haccp. Semplificazione è la parola d’ordine dello Sportello Sicurezza che punta anche sulla digitalizzazione: per aiutare gli imprenditori a rispettare l’obbligo normativo sugli allergeni lo sportello si è dotato di una piattaforma online che, in pochi click, aiuta a compilare, in modo semplice e veloce, le schede allergeni delle ricette e dei menù.
 

Le statistiche relative agli incidenti sul lavoro confermano l’attualità e la necessità di aggiornamenti e predisposizione di piani performanti in tema di sicurezza sul lavoro. Lo Sportello Sicurezza di Confcommercio Provincia di Cremona è a fianco degli imprenditori anche con una serie di prodotti e di servizi completati da un supporto tecnico e di consulenza all'avanguardia, per approfondire nel modo più appropriato gli svariati temi del delicato mondo della prevenzione infortuni e prevenzione incendi, anche attraverso consulenze per la redazione del Documento di Valutazione dei Rischi o la nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.
 

Grazie ad accordi e partnership con fondi ed enti bilaterali di settore, lo sportello sicurezza di Confcommercio Provincia di Cremona è in grado di fornire gratuitamente la formazione continua obbligatoria. “Sicurezza sul lavoro, ambiente, igiene e salute, corsi di primo soccorso, antincendio, RSPP e tanto altro rientrano nella nostra proposta di corsi - conclude Anceschi - La formazione obbligatoria che forniamo soddisfa la domanda sia dei datori di lavoro sia dei lavoratori dipendenti. Strutturiamo il programma secondo le richieste delle normative vigenti, rispettando i criteri e le ore stabiliti per la validità del corso e il rilascio di un attestato riconosciuto da tutti gli enti di controllo”. Per completare interamente i servizi e gli adempimenti in materia di sicurezza, Confcommercio ha stipulato convenzioni con operatori del settore che garantiscono professionalità e condizioni dedicate agli associati Confcommercio: Dpi, cartellonistica antifortunistica, cassette primo soccorso, derattizzazione e disinfezione, fornitura di prodotti per la sanificazione e disinfezione, valutazione di impatto acustico, certificazione energetica, certificazione impianti, sono parte dell’ampio catalogo a disposizione degli imprenditori che si rivolgono allo sportello sicurezza, attivo sia a Crema che a Cremona.
 

Per maggiori informazioni in merito al servizio è possibile contattare lo sportello sicurezza ai seguenti recapiti: 0372.567640.

1795