31-05-2020 ore 19:57 | Cultura - Mostre
di Michele Mariani

Viaggio fotografico tra le note del Cremasco. Fino al 7 giugno la mostra in sala Agello

Dal 30 maggio al 7 giugno presso la sala Agello del museo civico di Crema si svolge la mostra fotografica “Un paese, una banda: viaggio fotografico tra le bande musicali del Cremasco”. Curata dal Fotoclub Ombriano, era prevista inizialmente per il 22 febbraio ma dopo un congelamento durato oltre 100 giorni, a causa dell'emergenza sanitaria, ha aperto i battenti per mostrarci scene di attività associativa che paiono ormai lontane e per questo un ricordo ancor più significativo. Orari: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 16 alle 19. Sabato, domenica e martedì 2 giugno: dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Ingresso libero.

 

Un lavoro durato un anno

Come spiega il presidente del fotoclub, Luigi Aloisi, “la fotografia è un piacere se praticata sul campo”. Infatti gli associati che hanno seguito i sette corpi bandistici locali per oltre un anno, in cerca di scatti che immortalassero momenti ufficiali e dietro le quinte. Tanto il fotoclub quanto le stesse bande hanno cercato nell’incontro online tra maestri e allievi delle alternative al ritrovarsi fisicamente insieme: una tecnologia che unisce, nella speranza di tornare alle piazze, ai teatri e agli sguardi di un pubblico presente e rinnovato.

1136
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi