30-11-2021 ore 14:05 | Cultura - Manifestazioni
di Sara Valle

Il Natale dei Pantelù: il calendario ricco di appuntamenti per donare a tutti un sorriso

I Babbo Natale nella galleria del palazzo comunale sono il segno che i Pantelù ci sono anche quest'anno. Pronti a portare un po' di sorrisi e di buonumore in città, in ospedale, nelle case di riposo “accanto alle persone che hanno più bisogno”. Il gruppo guidato da Renato Stanghellini ha presentato questa mattina il ricco programma natalizio, in compagnia dell'assessore alla cultura Emanuela Nichetti, del presidente di Arci San Bernardino Maurizio Bertolaso, del direttore di MagicaMusica Piero Lombardi del presidente della Pro loco cittadina Vincenzo Cappelli. Il primo appuntamento, come sempre, è l'accensione del Giorgione, prevista per sabato 4 dicembre alle ore 17. Domenica 5 ad allietare la passeggiata in centro ci saranno gli zampognari di Bergamo, mentre i Pantelù consegneranno ad alcune scuole ed associazioni materiale didattico. Le settimane dopo si entra nel vivo con la consegna dei doni per santa Lucia all'ospedale Maggiore ed i pacchi alimentari per anziani soli in collaborazione con Comune di Crema e la Conad. Lunedì 13 la festa per santa più buona di tutte sarà in compagnia di Casa Anffas. Domenica 19 tappa alla casa albergo con caramelle e dolciumi. Alla vigilia di Natale doppio impegno: presso la pediatria “per la tradizionale consegna dei doni” e passeggiata in centro. Babbo Natale avrà il suo bel da fare. Poi darà il cambio alla Befana che il 6 gennaio farà visita ad associazioni, Forze dell'ordine, vescovo e ai bimbi della pediatria.

 

I numeri della solidarietà

“Ci siamo anche quest'anno – conferma Renato Stanghellini. - Voglio dire grazie alle tante persone e ai tanti volontari che in questo tempo ci hanno aiutato a preparare tutto. È tutto pronto: 130 borse per le scuole, 150 pacchetti per le associazioni, 54 pacchi alimentari per gli anziani bisognosi. Questi sono i nostri numeri della solidarietà. Vogliamo esserci come sempre per chi ha bisogno. Non entreremo neanche quest'anno nei reparti ospedalieri, ma vogliamo far sentire ai bimbi il nostro calore”. Tra le realtà che beneficiano del cuore dei Pantelù, per l'appunto, MagicaMusica: “Ringraziamo i Pantelù – spiega Lombardi – non solo per l'aiuto economico che ci daranno e che servirà per sostenere le nostre attività, ma soprattutto perché è fondamentale lavorare insieme per le persone con disabilità”. Balzata agli onori delle cronache per il secondo posto a Tu si que vales e l'esibizione davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, “MagicaMusica non è solo l'orchestra, è un'associazione che offre svariate attività per garantire a persone con disabilità occasioni di divertimento. Il nostro obiettivo è sempre il sorriso. Con la musica, con la danza, con l'arte, con la scrittura e prossimamente con il teatro vogliamo che i ragazzi assaporino il piacere della vita. Siamo felici che i Pantelù abbiamo scelto di sostenere la nostra realtà”.

 

'Cuore pulsante del bene'

Sulla stessa linea d'onda Monica Bandirali e Serena Bertoglio dell'associazione Porto palos, impegnata in attività di aiuto compiti per ragazzi. “Quella con i Pantelù è una collaborazione importante”. Per l'assessore alla cultura Emanuela Nichetti: “anche quest'anno i Pantelù dimostrano il loro grande cuore”. Bertolaso testimonia come “dal loro trasferimento all'Arci di san Bernardino hanno invaso la sede di energia ed entusiasmo. È bellissimo poter condividere con loro finalità di solidarietà sociale”. Secondo Cappelli i Pantelù sono “cuore pulsante della solidarietà. Per loro il Natale è un momento magico per stare vicino ai poveri”.

801

 La redazione consiglia:

cultura - Tradizioni
Un uovo di cioccolato per regalare un po' di dolcezza. È stato consegnato anche quest'anno il tradizionale dono pasquale dei Pantelù in collaborazione con Coop Lombardia ed il...
cronaca - Crema
“È stata una bellissima giornata di sorrisi, solidarietà, dolci e vicinanza”. Nonostante il Covid, al di là delle mascherine. Lo racconta con voce piena di vita...
cronaca - Crema
La solidarietà fa festa, ma non si ferma. Proseguono in queste giorni le incursioni benefiche del gruppo Pantelù presso le varie realtà associative del territorio. Dopo la...
cronaca - Crema
Doni, dolci e sorrisi per i bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell'ospedale Maggiore di Crema. Anche quest'anno, nonostante il Covid, il gruppo dei Pantelù ha provveduto alla...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato