29-05-2018 ore 18:19 | Cultura - Itinerari
di Lidia Gallanti

San Bernardino, alle elementari una mostra e un palio per conoscere e vivere il quartiere

Storia, natura, bellezze e tradizioni di san Bernardino diventano una mostra e un palio organizzato dalla scuola primaria. Protagonisti i bambini, i genitori, gli insegnanti e le tante realtà che animano il quartiere cremasco. “Conoscere il luogo in cui si vive significa imparare a prendersene cura” spiegano la dirigente Maria Cristina Rabbaglio, la responsabile del plesso Maria Rosa Cazzamalli e Luca Monaci dell’associazione genitori. Con loro l'assessore al commercio e all'ambiente Matteo Gramignoli e l'assessore alla cultura Emanuela Nichetti in rappresentanza dell’amministrazione comunale.


Conoscere il proprio mondo

"Identità, appartenenza e inclusione" sono i valori che hanno guidato il progetto promosso dalla scuola primaria dell’istituto comprensivo Crema uno, basato sulla collaborazione e la condivisione di conscenze. Il lavoro in classe consiste in approfondimenti storici e laboratori per tradurre le conoscenze in attività pratiche. Seguiranno due visite guidate: una con l'associazione Il Ghirlo per scoprire le bellezze storiche e architettoniche, la seconda con le guardie ecologiche volontarie nel Parco del Serio.


La mostra e il palio

Il percorso si concluderà venerdì 8 giugno, ultimo giorno di scuola, con un palio speciale. In gara ci saranno quattro squadre di bambini pronte a sfidarsi con giochi appartenenti alla tradizione popolare. Ognuna avrà un motto e uno stendardo ideati durante il lavoro in classe. Il materiale raccolto si tradurrà in una mostra dal titolo San Bernardino fuori le mura: storia, persone e una scuola. L’inaugurazione sarà venerdì 1 giugno alle ore 18 in santa Maria di porta Ripalta. Rimarrà aperta - sabato e domenica - fino al 10 giugno, con ingresso libero dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.

34
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato