28-07-2018 ore 16:10 | Cultura - Dialetto
di Marilisa Cattaneo

Chieve. Cultura e tradizioni cremasche, al via il concorso di poesia dialettale 'Al lanternì'

Scovare poeti e poesie della terra cremasca per tenere vive la cultura e le tradizioni, favorendone la diffusione verso le nuove generazioni e verso chi non le conosce. Questo l'obiettivo della seconda edizione del concorso di poesia dialettale Al lanternì organizzato dall'amministrazione comunale di Chieve in collaborazione con la commissione biblioteca. Il concorso è aperto a tutte le persone di maggiore età.

 

Alcune regole

I concorrenti potranno inviare da una a tre poesie, senza limiti di metrica e di forma, anche senza rispettare scrupolosamente la particolare punteggiatura e la sintassi del genere. Le poesie, a tema libero e inedite, non dovranno essere già state premiate o segnalate in altri concorsi. Gli elaborati verranno letti e giudicati da una commissione giudicatrice che decreterà i tre vincitori. Per consegnare gli scritti, in busta chiusa presso gli uffici comunali, c'è tempo fino a sabato 29 settembre 2018.

Oggi al cinema