27-07-2020 ore 10:30 | Cultura - Teatro
di Rebecca Ronchi

Casale Cremasco, piazza gremita e standing ovation per Daniela Zilioli e Michela La Fauci

Il pubblico di Casale Cremasco ha riservato una standing ovation a Daniela Zilioli e Michela La Fauci. Protagoniste del quarto appuntamento della rassegna Estate in riva al Serio (che proseguirà anche nei sabati di agosto) si sono confermate una coppia molto affiatata, capace di dosare musiche classiche e moderne, canto e arpa. La manifestazione, organizzata dal comune con la direzione artistica di Francesco Rossetti, si è aperta “con due preghiere di ringraziamento per la possibilità di essere nuovamente in mezzo al pubblico”.

 

Violetta e Mimì

Entrando nel vivo della serata sono state presentate arie tratte da opere verdiane e pucciniane, tra le quali le celebri Violetta e Mimì. Non sono mancate escursioni nelle opere di autori moderni. Suggestiva l’esecuzione di un brano di Ludovico Einaudi e l’omaggio a Ennio Morricone: La leggenda del pianista sull’oceano e C’era una volta il West. In chiusura la standing ovation e la richiesta del bis. Sabato prossimo, alle 21.30, altra serata dedicata alla lirica con il maestro Claudio De Micheli al pianoforte.

1219

 La redazione consiglia:

cultura - Teatro
Nell’ambito della rassegna Estate in riva al Serio, a Casale Cremasco è andato in scena davanti un folto pubblico lo spettacolo Eleuterio sempre tua e la Cecioni della compagnia Rosso di...
cultura - Manifestazioni
Per la rassegna Teatro in riva al Serio, a Casale Cremasco si è tenuto il concerto degli iPop 2.0: Antonio Stilo alla batteria e Angelo Fasano (voce e chitarra) hanno intrattenuto il pubblico...
cultura - Teatro
Per dare un segnale positivo ricordando che l’emergenza Covid-19 non è ancora terminata, l’amministrazione comunale di Casale Cremasco Vidolasco ha deciso di organizzare per il...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi