27-01-2024 ore 20:08 | Cultura - Storia
di Giulia Tosoni

Memoriale della Shoah. In visita le classi quinte dell'istituto Sraffa: 'un'esperienza formativa'

Nel corso di questa settimana sono state diverse le iniziative nel nostro istituto Piero Sraffa volte a ricordare ciò che è stata la Shoah in prossimità della giornata della memoria. L’attività più significativa è stata la visita presso il Memoriale della Shoah a Milano, a cui hanno preso parte le classi quinte accompagnate dai professori Elena Piacentini, Imma Russo, Marika Barrile, Rosangela Doldi, Arianna Faciocchi, Gabriella Bosio e Daniele Ginanneschi. Gli studenti delle quattro classi hanno così avuto modo di rivivere gli ultimi momenti trascorsi dai deportati prima di partire per la destinazione ignota. La percezione dei rumori e degli odori propri dello spazio sottostante la stazione centrale di Milano ha riportato indietro nel tempo i partecipanti.

 

Non siate indifferenti

Significativa è stata anche l’esperienza nel vagone destinato al bestiame, utilizzato in quegli anni per quei viaggi verso la morte. “Non essere indifferenti a ciò che è avvenuto nel passato è fondamentale per non essere indifferenti al presente e non voltarsi dall’altra parte di fronte ai mali del nostro tempo”, hanno commentato i docenti, i quali hanno percepito la volontà degli studenti di approfondire attraverso la visita di questo luogo simbolico, uno degli argomenti che rientra nel periodo storico compreso nella programmazione didattica del quinto anno.

1283