26-04-2024 ore 16:31 | Cultura - Manifestazioni
di Giulia Tosoni

Crema e cremasco. Un weekend all'insegna dell'ecologia, del vintage e delle tradizioni

Rieccoci come sempre ai tanto attesi appuntamenti del fine settimana di Crema e del Cremasco. Partiamo subito con venerdì 26 aprile. Inizierà la rassegna cinematografica Un pianeta al limite. Ecologia e sostenibilità, lezioni e traguardi dell’Amenic Cinema. Alle ore 21 nella sala Alessandri verrà proiettata la pellicola No impact man, concentrata su un’esistenza a impatto zero. Sempre in tema green, al museo civico di Castelleone alle ore 17.30 inizierà la rassegna L’uomo e il clima, con ospite Fabio Bona.

 

Un sabato a Crema

Per quanto riguarda la giornata di sabato 27 aprile sono due le iniziative proposte, entrambe a Crema. Alle ore 16 in sala Cremonesi, il Gruppo antropologico cremasco proporrà la conferenza Poveri, ambulanti, musicisti e cantastorie nella società contadina cremasca. L’incontro rientra nella rassegna Aspettando il sabato del museo. Alle ore 21, in sala Costi (piazza Aldo Moro), partirà il festival Musica Altra. Il gruppo d-saFE, composto da Lorenzo Pierobon e Marco Pancaldi, si esibirà in una performance di musica sacra contemporanea.

 

Le tradizioni della domenica

Ormai diventata una garanzia, la mostra mercato del piccolo antiquariato e del vintage vi aspetta domenica 28 aprile ai giardini di Porta Serio, dalle ore 9 fino alle ore 18. A Chieve ritorna la rassegna Maggio Chievese, con una serie di appuntamenti culturali, sportivi e ludici come il pranzo comunitario in oratorio e il concerto de Il Trillo alle ore 21. A Bagnolo Cremasco la bella stagione è già arrivata con la Festa di primavera. Dalle ore 9 alle 18 ci saranno diversi momenti di intrattenimento con i gruppi folkloristici, i giri sui pony, i giochi da cortile e vari stand.

4963