24-11-2018 ore 11:15 | Cultura - Libri
di Tiziano Guerini

Avrò cura di te, il volume sui primi 50 anni della nuova Azienda ospedaliera di Crema

Medici, infermieri, dirigenti, volontari, degenti: c'è tutto un mondo che ruota attorno alla vita di un centro ospedaliero. A loro e ai 50 anni di vita dell'Azienda ospedaliera di Crema, è dedicato il volume a cura del Centro Ricerca Alfredo Galmozzi: Avrò cura di te, 17 capitoli e 300 pagine. Verrà presentato alle 16 di domenica 16 dicembre, al teatro san Domenico. L’iniziativa fa parte di un progetto più ampio dedicato alle “fabbriche paese, realtà che hanno segnato la storia sociale ed economica del territorio cremasco”. La nuova Azienda ospedaliera, assieme ai presidi di Castelleone e Soresina, Rivolta d’Adda e Soncino, rappresenta da 50 anni un tassello fondamentale.

 

Documenti e fonti giornalistiche

La stesura del libro si basa fondamentalmente sull'ascolto dei testimoni ed è accompagnato da un esame dei documenti e delle fonti giornalistiche. Come spiega il direttore generale dell’Asst di Crema, Luigi Ablondi “non è esagerato parlare dell'Ospedale come di una azienda-fabbrica in riferimento alla sempre maggiore ingegnerizzazione dei processi di diagnosi e di cura”. Soddisfatto del lavoro di Nicoletta Bigatti il presidente del Centro Galmozzi Romano Dasti e il coordinatore del progetto editoriale complessivo Felice Lopopolo. Al volume è allegato un video girato da un gruppo di giovani operatori, che verrà proiettato in occasione della presentazione ufficiale di domenica 16 dicembre.

9
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato