24-10-2018 ore 14:43 | Cultura - Tradizioni
di Rebecca Ronchi

Casaletto Ceredano. Dal centenario della grande guerra alla sagra di sant’Orsola

Tutto pronto per la sagra di sant’Orsola a Casaletto Ceredano. Venerdì 26, dalle 19.30 varie specialità a base di polenta della tradizione contadina e dalle 21 si balla. Sabato 27 ottobre, alla stessa ora, tortellata e sapori d’autunno a prezzi anticrisi e spazio alle danze. Domenica 28 degustazioni in via Garibaldi, hobby e mostra mercato. Per tutto il pomeriggio gonfiabili e giochi per i bambini, oltre al giro in carrozza per il paese. Alle 20 tortellata e alle 21 balli. Alle 22 l’estrazione della sottoscrizione a premi.

 

Il ricordo dei caduti

Nell’occasione domenica 28 ottobre verranno ricordati i caduti della prima guerra mondiale: Tenente: Marchini Giovanni. Sergente: Alberti Giuseppe. Soldati: Campari Antonio, Celendo Alessandro, Cisari Angelo, Della Noce Giuseppe, De Pasquale Carlo, Dossena Pietro, Fasoli Giovanni, Gennari Giuseppe, Grassi Angelo, Guerini Giacomo, Marchini Agostino, Ravanelli Michele, Zoli Antonio, Zoli Franco. Parteciperà anche la fanfara dei bersaglieri di Melzo.

 

Festa della terza età

Alle 12.30 Festa della terza età con pranzo offerto dalla Pro Loco all’oratorio. Alle 14.30 gli alunni della scuola primaria si esibiranno in alcuni canti e mostreranno un progetto dedicato alla coltivazione del lino. Nel cortile dell’oratorio saranno esposti i loro lavori sulla guerra, mentre in oratorio mostra di fotografie e cimeli.

5
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato