24-04-2019 ore 10:45 | Cultura - Libri
di Andrea Aiolfi

Crema. "Libri in incognito", la nuova proposta della biblioteca per invogliare la lettura

Ogni mese la biblioteca comunale di Crema prepara uno scaffale tematico per promuovere e mettere in evidenza novità o libri poco conosciuti. Marzo è stato dedicato alle donne, in passato sono stati creati scaffali dedicati alle letture stagionali e l'angolo dei libri perduti, dedicata a quei libri ignorati o presi poco in prestito. Questo mese i bibliotecari hanno pensato di invogliare i lettori con dei libri impacchettati, su cui è scritta una breve frase o qualche indizio per invogliare l'utente a prenderlo in prestito senza sapere la sua vera “identità”. L’idea è quella di far scoprire una lettura nuova e coinvolgente attraverso un incontro inaspettato con un libro mai preso in considerazione o sconosciuto fino a quel momento.

Conoscere nuove letture
Come spiega Valentina Lazzaro, bibliotecaria, “Sono bibliografie che servono a movimentare il patrimonio di libri. In una biblioteca non ci sono solo le novità ma si possono trovare tante altre letture che meritano, anche se sono datate o non particolarmente famose. Mi piace l'idea di applicare il concetto di serendipità in biblioteca: quando fai una bellissima scoperta mentre stavi cercando qualcos’altro”. Per il prossimo mese sono previste altre sorprese: l’invito è quello di passare in biblioteca e seguire la pagina Facebook per restare sempre aggiornati.

28
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato